Economia
Lavoro

Alla Sangalli Spa di Mapello il primo "job day" per l'inserimento di nuove figure

L'obiettivo dell'azienda è di identificarne almeno quindici, da affiancare al centinaio di dipendenti attuali. Diverse le posizioni aperte

Alla Sangalli Spa di Mapello il primo "job day" per l'inserimento di nuove figure
Economia 19 Gennaio 2023 ore 12:52

Sangalli Spa apre le sue porte per la "Sangalli's job day": un'iniziativa tesa a intercettare figure professionali per potenziare il proprio organico. Il 28 gennaio, dalle 8 alle 13, l'azienda di Mapello sarà aperta a quanti vogliano iniziare un percorso lavorativo oppure intraprendere una nuova strada professionale.

Per parteciparvi, fa sapere l'azienda, sarà sufficiente presentarsi con il proprio curriculum alla reception dell'azienda, dove agli aspiranti nuovi dipendenti verrà consegnato un numero (corrispondente all'ordine di chiamata) e un modulo per la richiesta di assunzione da compilare. Ad accogliere i candidati ci saranno il responsabile risorse umane, supportato da responsabili operativi aziendali. Seguiranno colloqui privati, il cui esito sarà comunicato nelle settimane a seguire.

Diverse le figure professionali ricercate: operai edili e stradali, escavatoristi, autisti di autocarro, muratori, conducenti di macchine operatrici, impiegati tecnici di cantiere (uomini e donne anche neodiplomati e neolaureati) e addetti all’ufficio logistica, oltre ad un/a giovane neolaureato/a da avviare alla professione di BIM specialist infrastrutture. L'obiettivo dell'azienda è identificare almeno quindici nuove figure, da affiancare al centinaio di dipendenti attuali di Sangalli Spa.

sangalli foto
Foto 1 di 3
monza 1
Foto 2 di 3
Foto aerea sede2
Foto 3 di 3

Bonus bebè e kit scuola: le iniziative dell'azienda

A sposare il progetto "Sangalli's job day", compartecipando all'iniziativa sempre nella sede di Mapello, è anche Taramelli Srl - già partner di Sangalli Spa in Edinnova, rete per l'innovazione della filiera dell'edilizia promossa da Confindustria Bergamo e Ance Bergamo, supportata da RetImpresa. «Tra i diversi meriti della rete c'è indubbiamente quello di mettere in relazione le aziende che vi aderiscono - spiega Raffaella Donghi, Ceo di Sangalli Spa -. L'adesione di Taramelli al nostro progetto nè è un chiaro esempio: un bisogno che condividiamo viene risolto adottando una strategia spendibile insieme».

Sangalli Spa, negli ultimi anni, ha attivato una serie di iniziative e servizi per rispondere alle necessità dei propri collaboratori. Tra queste spiccano il bonus bebè di mille euro per ogni nuovo nato, il kit scuola di 150 euro per acquistare materiale scolastico e i servizi di compilazione del modello 730 e dell'Isee per dipendenti e i loro coniugi. Servizi che, conferma l'azienda, sono confermati anche per il 2023.

Seguici sui nostri canali