Graduatoria

Bando "Piccoli Bacini", a Bergamo il contributo più alto della Lombardia

Per la nostra provincia ben ventitré progetti ammessi, per un totale complessivo di 1,8 milioni di euro circa

Bando "Piccoli Bacini", a Bergamo il contributo più alto della Lombardia
Pubblicato:

Poco meno di due milioni di euro: questo il contributo che la provincia di Bergamo riceverà da Regione Lombardia nell'ambito del bando "Piccoli Comuni", la cui graduatoria dei progetti ammessi è stata recentemente pubblicata.

La misura, proposta dall'assessore regionale Massimo Sertori, finanzia con 5,6 milioni di euro a fondo perduto interventi di realizzazione, ripristino e manutenzione straordinaria di piccoli bacini e sistemi di raccolta e stoccaggio delle acque, nonché dei relativi sistemi di adduzione e distribuzione. Risorse destinate sia a enti pubblici che soggetti privati.

In provincia di Bergamo sono state ammesse ventitré domande, per un contributo complessivo di 1.849.318 euro: il più elevato di tutta la Lombardia. Brescia si ferma a 1,5 milioni per venti domande, Como a 316 mila per quattro, Lecco 480 mila per sei domande e Sondrio 1,3 milioni di euro per sedici domande.

«Gli interventi finanziati forniscono supporto fondamentale all'attività agricola e ricettiva nei territori montani - ha detto Sertori -. Si tratta di opere rilevanti: confidiamo dunque nell'impegno dei beneficiari nel garantire la realizzazione degli interventi entro il 31 dicembre 2025».

Commenti
Claudio

Bene il ripristino di micro bacini per lo stoccaggio delle riserve acquee, vi immaginate cosa si potrebbe fare con neppure metà delle risorse per il ponte sullo stretto di Messina per risolvere per sempre la siccità in Italia?

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali