Economia
il sondaggio

Corsa ai regali natalizi, per ora i consumatori premiano le piattaforme online

Il 65 per cento dei consumatori si è portato avanti acquistando i propri regali natalizi online

Corsa ai regali natalizi, per ora i consumatori premiano le piattaforme online
Economia 15 Dicembre 2020 ore 14:08

Mancano meno di dieci giorni a Natale e il tempo utile per comprare gli ultimi regali sta per scadere. C’è però un dilemma, al netto delle future nuove limitazioni degli spostamenti: se si esce di casa per fare gli ultimi acquisti natalizi riempiendo i negozi si è irresponsabili; ma lo si è anche acquistando la merce sulle piattaforme online, perché in questo modo non si dà slancio al commercio locale. Quindi, che fare? Per il presidente bergamasco di Confesercenti Antonio Terzi non ci sono dubbi: è fondamentale continuare a prestare la massima attenzione ma effettuare acquisti nei negozi di vicinato. Il prezzo da pagare, altrimenti, è quello di vedere città e paesi completamente svuotati, con negozi chiusi e mancanza dei servizi essenziali.

Nel frattempo, secondo un sondaggio condotto da Swg, a livello nazionale si avrà una contrazione della spesa del 20,7 per cento rispetto al 2019. La crisi economica causata dal Covid morde e in Lombardia una famiglia su tre ha ridotto i propri consumi nel corso dell’anno. Ad ogni modo il 65 per cento dei consumatori si è portato avanti acquistando i propri regali online. La speranza, per i commercianti, è di riuscire a invertire questa tendenza, magari anche sfruttando l’onda dell’effetto cashback.