Economia
Importante nomina

Duillio Baggi, ex presidente della Bcc Bergamo e Valli, entra nel Cda di Bcc Milano

Di Sorisole, 65 anni, è imprenditore nel settore del commercio all’ingrosso. È stato anche presidente della Bcc di Sorisole e Lepreno

Duillio Baggi, ex presidente della Bcc Bergamo e Valli, entra nel Cda di Bcc Milano
Economia Sorisole e Ponteranica, 02 Dicembre 2022 ore 15:41

Il Consiglio di Amministrazione di Bcc Milano (che, da giugno, ha "inglobato" la Bcc Bergamo e Valli), nella riunione del 29 novembre, ha formalizzato l’ingresso tra le sue fila di Duillio Baggi, cooptato come previsto dallo Statuto, per attribuire il posto lasciato vuoto dalle dimissioni del consigliere Angelo Marasco.

L’ingresso di Baggi nel Cda ha ottenuto la prevista approvazione dell’Organo di Vigilanza e riporta a tredici il numero dei componenti del Consiglio. Nella stessa seduta, Baggi è stato nominato anche vicepresidente della banca, incarico nel quale affiancherà Maurizio Comi e Giovanni Maggioni (vicepresidente vicario).

Duillio Baggi, 65 anni di Sorisole, è imprenditore nel settore del commercio all’ingrosso e ha svolto l’incarico di amministratore del Credito Cooperativo per quasi 30 anni. È stato presidente della Bcc di Sorisole e Lepreno dal 2011 al 2015 e, dopo la fusione con la Bcc della Val Seriana, è stato nominato presidente della nuova Bcc Bergamo e Valli fino all’incorporazione di quest’ultima nella Bcc Milano lo scorso giugno. Dal 2018 al 2022 ha ricoperto anche l’incarico di consigliere di amministrazione della Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo.

Seguici sui nostri canali