Economia
il progetto

Fusione tra Bcc di Milano e Bcc di Bergamo, arriva il via libera dalla Bce

L’operazione adesso potrà essere sottoposta all’approvazione finale dei soci

Fusione tra Bcc di Milano e Bcc di Bergamo, arriva il via libera dalla Bce
Economia Bergamo, 14 Marzo 2022 ore 12:47

Arriva da Francoforte il via libera all’aggregazione tra le Banche di credito cooperativo (Bcc) di Bergamo e di Milano. La Banca centrale europea ha infatti dato il proprio benestare all’operazione, che adesso potrà essere sottoposta all’approvazione finale dei soci, chiamati a votare nelle rispettive assemblee straordinarie in programma nel mese di maggio.

Il progetto di fusione dovrebbe essere illustrato anche attraverso un calendario d’incontri previsti sul territorio. La Bce si è espressa favorevolmente dopo aver valutato positivamente il progetto di fusione che le due banche hanno redatto in collaborazione con il gruppo bancario Iccrea, di cui entrambe fanno parte.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter