Imparare e informarsi online: tante le opportunità fornite dalle nuove tecnologie

12 Novembre 2020 ore 10:42

La rete internet ha cambiato il nostro modo di fruire di tantissimi servizi, tanto in ambito lavorativo e di studio quanto nel campo dell’intrattenimento. Uno dei settori che sta conoscendo livelli di crescita sempre più ampi è quello dell’istruzione e dell’informazione online, che non riguarda solo le università a distanza ma abbraccia molti altri ambiti: ecco qualche esempio particolarmente interessante.

Informazione online: quando le notizie corrono sul web

Essere sempre informati è fondamentale per conoscere il mondo che ci circonda e le sue dinamiche, ecco perché proprio i mezzi di informazione vanno considerati come uno dei primi strumenti per apprendere e formarsi. Da questo punto di vista, il web ha portato negli ultimi anni una vera e propria ventata di freschezza, aprendosi alla presenza di tantissime realtà editoriali, sia locali che nazionali e internazionali. Dalla stampa generalista ai portali più settoriali, come possono essere quelli dedicati al mondo della politica, dello sport o dei motori, è ormai possibile trovare ogni giorno notizie sempre fresche e approfondimenti di grande interesse, provenienti sia da firme affermate che da giornalisti indipendenti pronti a mettere in campo tutta la propria tenacia e voglia di informare il pubblico. Siti come quelli de La Repubblica o dell’agenzia di stampa ANSA sono oggi tra i più visitati in assoluto, un dato questo che conferma quanto gli utenti abbiano sete di notizie serie e verificate: in questo ambito, infatti, è importante non lasciarsi attrarre da articoli acchiappaclick, bufale e fake news create ad arte per creare indignazione e scompiglio su argomenti particolarmente caldi.

E-learning, le piattaforme che hanno cambiato il modo di studiare e imparare

Oggi sentiamo parlare sempre più spesso di piattaforme di e-learning, ossia di apprendimento digitale: questa espressione altro non indica che dei sistemi interamente dedicati a corsi di formazione e aggiornamento che possono essere seguiti direttamente tramite web.
Video tutorial, corsi live e altri materiali forniti in formato digitale rappresentano alcune delle principali novità che hanno reso questo sistema didattico particolarmente apprezzato, soprattutto da coloro che devono aggiornarsi per motivi professionali o che non hanno la possibilità di seguire corsi tradizionali per motivi di distanza o di orario. È proprio sfruttando queste mutate esigenze del mercato che diversi operatori, da Life Learning a Skillshare, fino al social LinkedIn che ha creato una propria piattaforma ad hoc proprio per i corsi di formazione, hanno dato vita a un modo del tutto nuovo di vivere questa necessità. D’altronde anche la scuola e l’università tradizionali sono sempre più aperte alla cosiddetta Didattica a Distanza (DAD), che sembra ormai rappresentare una realtà imprescindibile per la nostra società. Apprendimento e scambio di informazioni: imparare all’interno delle community. Quando si parla di apprendimento e informazione online, si fa riferimento a un discorso molto più ampio di quello strettamente legato alla formazione professionale o scolastica. Molto spesso, infatti, è possibile imparare anche in contesti particolari, in cui ci si scambia, per esempio, informazioni utili tra persone con gli stessi interessi. La nascita di portali sempre più settoriali ha fatto sì che i diversi operatori potessero focalizzarsi su nicchie sempre più specifiche di persone interessate, o di veri e propri appassionati di singole tematiche. Da questo punto di vista, significativa è l’esperienza del settore gaming, che non solo è riuscito a espandersi con la continua diffusione di giochi online di vario genere, ma ha saputo anche creare community e “accademie” incentrate sulla conoscenza degli aspetti teorici e pratici degli stessi giochi: oggi non è difficile, per esempio, trovare articoli e tutorial completi sulle regole del blackjack o sulle diverse varianti del poker, nei quali sono gli stessi esperti e campioni del settore a fornire informazioni e suggerimenti utili. In questo senso, dunque, anche blog e forum possono rientrare nel discorso dell’apprendimento online, potendo rappresentare in molti casi luoghi in cui professionisti ed esperti riescono a offrire nozioni e a mettere a disposizione le proprie esperienze per chi si trova ad affrontare problemi specifici. Accade, per esempio, nelle piazze virtuali dedicate alla tecnologia, ai motori o addirittura alla consulenza aziendale, dai temi legali a quelli di SEO e web marketing: insomma, le informazioni che corrono sul web possono essere oggi davvero preziose e rappresentare un importante fonte di arricchimento a tutti i livelli ed è proprio su questi temi che si giocherà parte della crescita di intere fasce sociali, purché si riesca a battere la piaga delle notizie false e pericolose.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia