Economia
Utili consigli

Sette lavori ideali come primo impiego

Alcune professioni richiedono anni di esperienza, altre sono più alla portata di chi accede per la prima volta al mercato del lavoro

Sette lavori ideali come primo impiego
Economia 08 Ottobre 2021 ore 06:00

Alcune professioni richiedono anni di esperienza per accedervi, mentre altre sono più alla portata di chi accede per la prima volta al mercato del lavoro. In base alle proprie preferenze, competenze e caratteristiche personali si può scegliere un mestiere e aggiungere qualche linea al proprio CV, oltre a qualche euro in banca. Che ci si appresti a cercare un primo impiego dopo la scuola, oppure un lavoro estivo mentre si studia, ecco alcune opzioni da cui iniziare.

1. Baby-sitter

Il lavoro di baby-sitter è una delle scelte più comuni per chi voglia iniziare a guadagnare qualcosa nei ritagli di tempo. Spesso lo si ottiene tramite passaparola, il che permette di ottenere la fiducia della famiglia presso cui si lavorerà. Per prendersi cura dei bambini è necessario avere molta pazienza, una buona dose di energia e naturalmente grande attenzione ai bisogni dei più piccoli. Questo lavoro è un ottimo punto di partenza per chi consideri per il futuro una carriera in ambito pedagogico.

2. Cameriere o barista

Con il miglioramento della situazione sanitaria, il settore della ristorazione sta vedendo una veloce ripresa. Lavorare come cameriere o barista è quindi di nuovo un’opzione possibile per chi cerchi un primo impiego. Mentre alcuni ristoranti preferiscono personale con esperienza, ce ne sono infatti molti pronti ad accogliere giovani alle prime armi. Certamente queste professioni possono essere una sfida, mettendo alla prova la pazienza: insegnano però importanti soft skill, come l’abilità nella comunicazione, con cui in futuro allettare recruiter e potenziali datori di lavoro.

3. Cassiere o commesso

Un’altra professione nel settore dei servizi al cliente è quella di commesso oppure cassiere. Anche in questo caso, si otterrà esperienza utile per migliorare le proprie doti comunicative, e di conseguenza il proprio CV. In alcuni casi, poi, è possibile iniziare da una posizione meno qualificata per poi essere promossi a responsabile di negozio, oppure a team leader.

4. Web developer

Un’opzione forse meno ovvia è quella di iniziare la propria carriera come web developer, adatta in particolare a chi da sempre ha un debole per computer e tecnologia. Ancora una volta non serve esperienza pregressa, ma in questo caso bisognerà completare un corso web developer come quello di aulab, per acquisire competenze in linguaggi di programmazione e strumenti necessari per la creazione di siti e applicativi web. Per chi abbia una forte motivazione, questo può essere l’inizio di una stimolante carriera nel campo dell’informatica.

5. Bagnino

Chi preferisca invece un lavoro lontano dagli schermi, che permette di passare tempo all’aria aperta e in mezzo alla gente, può iniziare a lavorare come bagnino. Si tratta di un mestiere perfetto per i più atletici, in particolare per chi abbia praticato nuoto a lungo. Lavorare come bagnino è ottimo soprattutto come impiego stagionale, per mettere da parte un po’ di risparmi durante l’estate.

6. Tutor per ripetizioni

Acquisire le prime esperienze lavorative come tutor per ripetizioni è perfetto per chi sia portato per gli studi, e sappia spiegare concetti complicati con pazienza e chiarezza. È un altro mestiere che si può svolgere mentre si studia, oppure subito dopo il diploma. Può essere un primo passo per chi sia interessato all’insegnamento, per capire se questo percorso fa davvero al caso proprio. Con la diffusione sempre più rapida dell’apprendimento online, poi, può diventare una vera e propria carriera grazie a piattaforme specializzate in corsi e lezioni in linea.

7. Supporto clienti

Solitamente non serve esperienza pregressa per lavorare nel supporto clienti, e molti giovani trovano un primo impiego in questo settore. Si tratta certamente di un altro lavoro che mette la pazienza a dura prova, e aggiungerlo al CV può fare una buona impressione in futuro a possibili datori di lavoro. Ha inoltre il vantaggio che si può spesso svolgere in remoto.

Con queste idee, adatte a gusti e personalità diverse, ci si può avvicinare per la prima volta al mercato del lavoro, testando diverse opzioni per trovare quella che si preferisce.