la lettera di massiah

Ubi, quella di Intesa è solo una proposta. Serve una istruttoria

Ubi, quella di Intesa è solo una proposta. Serve una istruttoria
20 Febbraio 2020 ore 07:18

L’Offerta di Intesa San Paolo è solo «una proposta che deve essere vagliata dalle autorità vigilanti e approvata dalle assemblee». Questo il succo di un intervento, che il consigliere delegato di Ubi Banca, Victor Massiah, ha mandato a tutti i dipendenti attraverso una lettera. Il Consiglio di amministrazione ieri, giovedì 19 febbraio, riunitosi a Milano, ha dato mandato a Massiah di nominare il gruppo legale che dovrà assistere la banca per la valutazione della proposta, sinora giunta da Banca Intesa soltanto attraverso un comunicato stampa. Si dovrà attendere sino al 7 marzo, quando la proposta diverrà formale e il documento depositato in Consob. Solo allora, con tutte le carte in mano e con la possibilità di analizzare la proposta nei suoi contenuti reali, Ubi potrà esprimersi. E allora, saremo a fine giugno, sarà stata fatta anche l’istruttoria. Ubi è definita, nella proposta di Intesa, «la migliore delle banche medie italiane: è qualcosa che il mercato ci ha sempre riconosciuto e di cui dovete essere orgogliosi».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia