Caos Cagliari: Zeman lascia

5 notizie di cui parlare a cena Ferito lo sceicco Al-Baghdadi

5 notizie di cui parlare a cena Ferito lo sceicco Al-Baghdadi
19 Aprile 2015 ore 18:11

1 – È stato ferito Al-Baghdadi

Sarebbe stato gravemente ferito il “califfo” Abu Bakr Al-Baghdadi: è quanto scrive il Guardian, citando fonti vicine ai gruppi terroristici. Il leader dello Stato Islamico sarebbe rimasto vittima lo scorso marzo di un raid aereo della coalizione guidata dagli Stati Uniti, lungo il confine siriano. Il giornale britannico riferisce che inizialmente le condizioni di Al-Baghdadi erano molto gravi, ma poi l’uomo si è lentamente ripreso. (Leggi tutta la notizia qui)

 

2 – Si pente il “contabile di Auschwitz”

 

oskar groening

 

«Per me è fuori da ogni dubbio che io sia moralmente complice». A 93 anni Oskar Groening ripensa a quanto fatto nella sua vita e si pente per essere stato il “contabile” di Auschwitz, riconoscendo la propria complicità, per lo meno morale, nell’uccisione di 300mila persone, reato per il quale è tralaltro accusato di complicità. L’uomo, che arrivò nel campo di sterminio nel ’42 e qui teneva il conto di beni e ricchezze confiscate agli ebrei, sapeva fin da subito che chi entrava nel lager sarebbe poi finito nelle camere a gas. (Leggi tutta la notizia qui)

 

3 – Fu ferita alla maratona di Boston: torna a correre con una protesi

Si è corsa ieri la Maratona di Boston, la seconda edizione dopo l’attentato del 2013, rovinato da due bombe esplose nei pressi del traguardo. E ha fatto molto parlare la storia di Rebekah Gregory, giovane che fu investita dalle deflagrazioni di due anni fa, perdendo anche una gamba. La ragazza ha scelto 5 mesi fa di farsi amputare l’arto e sostituirlo con una protesi, per poi riprendere a correre e allenarsi sodo. E ripresentarsi al via di Boston. (Leggi tutta la notizia qui)

 

4 – Arriva il Royal Baby: atteso indotto su economia inglese

 

 

Il Royal Baby sta per arrivare, e in Inghilterra non vedono l’ora del parto anche per gli effetti economici che tale nascita porterà. Si parla di cifre astronomiche se si pensa che quando nacque George, il primogenito di Harry e Kate, il prodotto interno lordo aumentò di 274 milioni di sterline. Sin dal primo giorno della nascita, si calcola, saranno spesi ben 20-25 milioni di sterline in feste e torte. Poi sarà la volta dei brindisi nei pub, aspettando le corse agli acquisti di prodotti per l’infanzia che imitino quelli della nascitura reale. (Leggi tutta la notizia qui)

 

5 – Cagliari, lascia Zeman: arriva Suazo?

 

zeman

 

Bufera in casa Cagliari: stamattina si è dimesso Zeman, lasciando la squadra al penultimo posto in classifica. Si attende la nomina del suo successore, che potrebbe essere David Suazo, ex-bomber dei sardi. Queste le parole del boemo, che lascia un gruppo avversario dell’Atalanta nella corsa per salvarsi: « Il problema non è vincere o perdere, ma proporre il calcio che voglio io. Visto che non ci siamo riusciti, è giusto che si prendano altre strade. La squadra è buona e può farcela a salvarsi, ma non con me. Non ci sono dietro altre cose (il riferimento è al blitz dei tifosi venerdì scorso, che avrebbero preso a schiaffi anche alcuni giocatori; ndr) ho cercato di fare il meglio che posso, ma non è bastato. La squadra non mi segue più, non ce la fa a proporre quello che voglio». (Leggi tutta la notizia qui)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia