Autentici fenomeni

Bayern, 56 tocchi in 33 secondi È la danza ubriacante di Guardiola

Bayern, 56 tocchi in 33 secondi È la danza ubriacante di Guardiola
11 Dicembre 2014 ore 10:40

Velocità, precisione, fiuto. Tecnica sopraffina, ovviamente. Ecco cosa c’è alla base del tiki-taka, l’infinita ragnatela di passaggi che fa impazzire gli avversari per novanta minuti. Prepararla: si può. I giocatori del Bayern Monaco ne hanno dato un assaggio durante il riscaldamento della partita contro il Cska, ultima gara del girone di qualificazione in Champions League. I fenomeni di Pep Guardiola si esibiscono in un torello da record. Ma quello dei bavaresi non è un torello normale. Alla fine riescono a fare 56 passaggi in 33 secondi. Una trama più fitta una sceneggiatura di Beautiful. Destro, sinistro, tocco sotto. E il tutto di prima. Nel cerchio si vedono impazzire i due giocatori che dovrebbero recuperare il pallone. Che, alla fine, rinunciano.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia