e anche in Provincia

Che cosa fare stasera a Bergamo mercoledì 27 gennaio 2016

Che cosa fare stasera a Bergamo mercoledì 27 gennaio 2016
Eventi 25 Gennaio 2016 ore 14:05

Mercoledì 27 gennaio 2016

Bergamo

CINEMA – Per la programmazione nei cinema bergamaschi, qui.
PATTINAGGIO – Piazza della Libertà. Pista di pattinaggio, fino al 30 gennaio. A cura di Cocolele Ice Park.
17.30
INCONTRO – Sala Galmozzi/via Tasso. Continua il ciclo di discussioni sul cambiamento della città. Oggi Giovanni Cavadini ed Emilio Moreschi raccontano, per immagini, la Bergamo tra il 1800 e il 1900: “Guardare. Vedere. Conoscere la città”.
CINEMA – Auditorium Piazza della Libertà. Proiezione del film Macbeth di Justin Kurzel.
18.00
INCONTRO – Palazzo del Monte/via Vittorio Emanuele. Incontro dal titolo “Risparmiatori e banche al tempo del bail-in” con il professor Mario Comana. Si farà chiarezza sui recenti temi di dibattito finanziario italiano ed europeo.
20.20
INCONTRO – Parrocchia di San Paolo. Proseguono gli incontri sull’ educazione sanitaria per genitori e insegnanti con bambini d’età compresa tra gli 0 e i 13 anni. Presente un’infermiera professionale del pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Papa Giovanni.
20.30  
TEATRO – Teatro Donizetti. Nuovo appuntamento della stagione di prosa con la seconda serata in programma de Il Visitatore, pièce di Eric Emmanuel Schmitt (nella traduzione e regia di Valerio Binasco) con Alessandro Haber e Alessio Boni, rispettivamente nei ruoli di Freud e di un inatteso visitatore.
INCONTRO – Casa del Giovane/via Gavazzeni. Don Giacomo Facchinetti discute sul tema “Quando il fiume diventa un mare. La sapienza di Yeshua ben Eleazar ben Sira”.
21.00  
MUSICA – Edoné/via Gemelli. Sul palco i Rich Apes, che tornano all’Edoné dopo aver aperto anche tre date dei Verdena. Una scaletta libera a divagazioni e improvvisazioni fra schiaffi, carezze e presobenismo musicale senza catene per un mix di etno rock, psichedelia e improvvisazione legati da istinto e ritmo puro.
CINEMA – Auditorium Piazza della Libertà. Proiezione del film Il figlio di Saul di László Nemes.
CINEMA – Conca Verde. Proiezione del film The Eichmann Show di Paul Andrew Williams e del film Assolo di Laura Morante.
CINEMA – Cinema del Borgo. Proiezione del film Woman In Gold di Simon Curtis.
MUSICA – In dispArte/via Madonna della Neve. In occasione della Giornata della Memoria, una serata di musica e racconti. Per cominciare letture libere di memorie della Shoah raccolte attraverso la pagina Facebook o direttamente al locale. A seguire, il concerto della Caravan Orkestar, gruppo bergamasco che propone nel proprio repertorio musiche arrangiate principalmente secondo lo stile delle fanfare balcaniche e con richiami alla tradizione popolare e culturale ebraica. Prezzo di ingresso: 5 euro.

 

Provincia

PATTINAGGIO – Porto Turistico/Lovere. Pista di pattinaggio aperta fino al 28 febbraio. Orari: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30; sabato e prefestivi dalle 14 alle 18,30 e dalle 20 alle 23.30; domenica e festivi dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18,30 e dalle 20 alle 23.30. Ingresso 5 euro, noleggio pattini 2 euro. La domenica, dalle ore 10 alle 12, il costo del biglietto è di 3 euro (ingresso + noleggio pattini).
PATTINAGGIO – Piazzale Le Due Torri. Pista di pattinaggio su ghiaccio per grandi e piccini, aperta dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20, il sabato e la domenica, nei giorni festivi e durante le vacanze natalizie dalle 10 alle 20. Ingresso 3,50 euro, con possibilità di noleggiare gratuitamente sia pattini che pinguini, ideali per chi si avvicina per la prima volta al pattinaggio.
20.15  
CINEMA – Oratorio/Brembate. Per la Giornata della Memoria, proiezione del film Il viaggio più lungo. Rodi-Auschwitz, con l’intervento di Savino Pezzotta.
20.30  
INCONTRO – Oratorio/Gazzaniga. Incontro con don Gino Rigoldi, fondatore di Comunità Nuova, sul tema “Genitori in prima linea” nell’ambito della settimana di iniziative dedicate a San Giovanni Bosco, il Santo dei giovani.
TEATRO – Cineteatro San Filippo Neri/Nembro. Presentazione del gruppo Nonspezziamoilfilo – Giovani cittadini attivi. Riflessioni sull’importanza della Giornata della Memoria e messa in scena dello spettacolo Ballata unica per un campione. Storia di Leone Efrati il pugile che sfidò le SS, a cura delle classi 3LA e 5LB del liceo Scienze Applicate Isiss di Gazzaniga.
LETTURE – Sala del centro polivalente/Villongo. Per la Giornata della Memoria, Lidia, Raffaello e Sergio proporranno alcune letture sui drammatici eventi della Shoah. A cura dell’associazione culturale Lo Psillo.
INCONTRO – Centro Salesiano don Bosco/Treviglio. Primo incontro di approfondimento per riflettere su temi quali l’intercultura, la cooperazione internazionale, l’interdipendenza Nord-Sud del Mondo, l’immigrazione e le nuove povertà. A cura dell’associazione Amici dei Popoli.
20.45  
POESIA E MUSICA – Sala polivalente cooperativa La Solidarietà/Dalmine. Daniela Bertuletti, attrice, e Cesare Zanetti, violinista, danno vita allo spettacolo, tra poesia e musica, dal titolo Per non dimenticare la Shoah.
DIALOGO – Sala Pelliccioli/Mapello. “Memoria del ghetto, indifferenza, paura, ostilità… ieri e oggi”: dialogo fra lo storico Mario Pelliccioli e il consigliere provinciale con delega all’integrazione Perlita Serra.
MUSICA E LETTURE – Sala Civica/Almè. Per la Giornata della Memoria, lo spettacolo Dimenticati, con musica popolare e letture di testimonianze di chi ha vissuto la Shoah.
22.00  
MUSICA – Druso/Ranica. Attesissimo live show del chitarrista californiano Stef Burns, che vanta numerose collaborazioni internazionali con artisti del calibro di Alice Cooper, Prince e Vasco Rossi, con cui lavora oramai da anni. Il concerto aprirà con una esibizione dei Cuori Infranti. Il biglietto si paga in loco.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli