Valbrembo

Fiocco rosa alle Cornelle: nata una cucciola di pantera nera

Dal carattere fiero e combattivo, è diventata la nuova mascotte del parco

Fiocco rosa alle Cornelle: nata una cucciola di pantera nera
Paladina e Valbrembo, 02 Settembre 2020 ore 16:42

Fiocco rosa al Parco Faunistico Le Cornelle. Lo scorso 2 luglio è nato un raro esemplare di pantera nera. Il nome? Tutto da scegliere, con la possibilità per chiunque vorrà dare la propria preferenza, di partecipare dal 3 al 10 settembre al contest sulla pagina Facebook del parco. La cucciola, figlia della coppia di pantere nere Richard (9 anni) e Kala (7 anni), sorellina minore di Leyla, nata nel 2017 e di Moon e King, i due cuccioli nati nel parco lo scorso anno, e ora ospitati presso la struttura belga Le Monde Sauvage, fin dai primi giorni di vita ha manifestato un carattere fiero e combattivo, molto simile a quello della madre Kala.

Il cucciolo, ancora in attesa di nome, pesa 3,2 kg e gode di ottima salute: è infatti costantemente monitorata dai veterinari del parco che in questo primo periodo di vita controllano il cucciolo quotidianamente per verificare la crescita e lo stato di salute della piccola.

7 foto Sfoglia la gallery

La nascita della pantera è un evento raro che, replicato negli anni, sottolinea come le condizioni di vita ottimali degli animali al parco diano la possibilità di creare i presupposti per l’affiatamento e l’allevamento da parte dei genitori di nuovi cuccioli. Come in natura, la madre si occuperà del cucciolo per un periodo di massimo due anni, al fine di garantirne una corretta crescita psicofisica, per poi poter essere trasferita in un’altra struttura zoologica e creare la propria famiglia. Le pantere infatti possono raggiungere e superare i 20 anni e nell’arco della loro vita possono avere dalle 8 alle 10 gravidanze.

Con il suo manto scuro e lucido, la pantera nera o Panthera pardus è la regina della giungla, un felino che è la variante nera del leopardo africano. La pantera è un formidabile cacciatore che tende agguati nascosta tra i cespugli o sugli alberi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia