Una colorata fotogallery

L’artista che trasforma in pupazzi i fantasiosi disegni dei bambini

L’artista che trasforma in pupazzi i fantasiosi disegni dei bambini
10 Dicembre 2014 ore 10:30

«Ehi, questo sono io!», le ha detto nel 2007 il figlio Tim (quattro anni), quando lei gli ha mostrato un soffice pupazzo fabbricato con le sue mani. Si era innamorata dell’autoritratto infantile che il piccolo aveva delineato su un foglio, con righe sottili sottili al posto delle dita e cerchi diversi per gli occhi. Si era anche un po’ commossa, davanti ai colori sgargianti e alle proporzioni sgangherate, perché sapeva di trovarsi davanti alla prima e singolare espressione di una creatività bambina. Così, l’artista di Vancouver (Canada) Wendy Tsao aveva trasformato quel disegno in un peluche.

Poi, con fissa in testa l’idea che qualsiasi cosa i bambini creino sia unica e ispirata, ha deciso di dare vita a un progetto artistico morbidissimo, davvero parecchio poetico. E di «soffiare la vita» (così dice lei) nelle linee tracciate sul foglio dai bambini di tutto il mondo, per farle diventare tenera materia da abbracciare. Ora produce, su commissione, 120 esemplari all’anno; ci tiene a precisare: «Unici e personalizzati pezzi di artigianato, che non si trovano nei negozi». Di più non riesce, e se volete chiedergliene uno ora per i vostri pargoli (qui), dovete aver la pazienza di aspettare mesi e mesi; altrimenti, su suo consiglio, vi conviene rivolgersi a un altro gruppo di simpatici artisti dei peluche (qui), che lei stessa definisce «talentuosi e indipendenti creatori di pupazzi da tutto il mondo», specializzati proprio in questo particolarissimo ramo.

Le piccole opere artigianali di sartoria sono assolutamente originali anche nei temi, come sono inusuali e sempre nuovi i modelli proposti dall’incredibile fantasia infantile: mostri che non fanno paura, animali fantastici dalle tinte caleidoscopiche, principesse con le gambe rosa, conigli con gli occhi blu, cani lunghi lunghi, mamme con la borsa di pezza. E ogni volta che li guardate, non sapete scegliere tra l’ammirazione, lo stupore e la totale – disarmata – tenerezza.

[Da non perdere le didascalie delle foto che seguono, con l’età del piccolo artista, l’occasione in cui è stato prodotto il disegno, e, naturalmente, la divertente spiegazione del soggetto. Sopra, in copertina: Signor Insetto di Ethan, 7 anni.]

24 foto Sfoglia la gallery

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia