La vecchia più bella 2015

Le foto del Rasgamènt de la ègia in una Piazza Pontida gremita

Le foto del Rasgamènt de la ègia in una Piazza Pontida gremita
16 Marzo 2015 ore 07:00

Ol rasgamènt de la ègia, ovvero una piazza gremita di gente, abbottonata nei cappotti per difendersi da un freddo pungente, come se l’inverno non volesse aprir la strada alla primavera. In mezzo al vociare di centinaia di persone, i colori di vanitosi cappellini e foulard floreali stretti intorno alla testa, per decorare i volti di uomini e donne travestiti da “Ègie”: parrucche argentate, imponenti scialli sferruzzati a maglia e gli occhi sottolineati da profonde rughe truccate ad arte per vincere il premio di una sfilata tra le più originali d’Italia, dedicata alla “Ègia piö bèla” del 2015. Un trionfo di luci, danze e colori, animate dal gruppo rock M Street Band a cui è seguita la performance del gruppo folkloristico Città di Assemini, che ha portato sul palco i Mamuthones, maschere tipiche della Sardegna.

Sfondo della serata di Piazza Pontida, il grande cartellone della Vecchia, una stampa di quattro metri per cinque, che ha per tema l’area dell’ex-gasometro, da anni in attesa di un accordo tra il Comune e l’Inps. “I lavori di analisi del terreno sono già iniziati – ha affermato il Sindaco Giorgio Gori, sul palco con il Direttore dell’Inps, Angelo D’Ambrosio, e Mario Morotti, XI Duca di Piazza Pontida con il nome di Smiciatöt Ü – evidenziando una situazione di inquinamento del terreno inferiore a quanto si pensasse. Siamo al lavoro per trovare un accordo decisivo, entro la fine dell’anno. L’idea sarà poi quella di trasformare l’area in un grande parcheggio e, successivamente, ampliare il parco della Malpensata”.

Durante la festa non sono mancate le premiazioni dei tre bozzetti vincitori, realizzati dalle studentesse della Scuola d’Arte Andrea Fantoni e selezionati dal Ducato di Piazza Pontida. Alla presenza del preside, Corrado Spreafico, hanno ricevuto la targa Alice Monzani, prima classificata, seguita da Federica Rossoni, ed infine Laura Sonzogni.
Il prossimo appuntamento con la Festa di mezza Quaresima è fissato per domenica 22, con la storica sfilata dei Carri nel cuore della città.

96 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia