Esclusiva mondiale

Leolandia, inizio stagione posticipato al 28 marzo (arriva la città dei Pj Masks)

Cresce l’attesa in vista della riapertura del parco divertimenti di Capriate. Che ospita anche una serie di show delle Miracle Tunes

Leolandia, inizio stagione posticipato al 28 marzo (arriva la città dei Pj Masks)
03 Marzo 2020 ore 23:00

A seguito dei recenti eventi di cronaca e in considerazione del periodo delicato che sta attraversando il Paese, Leolandia ha deciso spontaneamente di posticipare l’inaugurazione della stagione 2020 di due weekend, fissando come nuova data di apertura la giornata di sabato 28 marzo. Si dovrà quindi aspettare qualche giorno in più per scoprire le novità che il parco a tema ha in serbo per tutti i suoi piccoli ospiti, ma l’attesa sarà ricompensata con nuove esaltanti sorprese: accanto all’attesissima PJ Masks City, infatti, sabato 28 marzo saranno ospiti speciali del parco le amatissime Miracle Tunes, cioè Julie, Emily Jasmine, Charlotte e Sophia.

La Pj Masks City. Si tratta della prima e unica area a tema del mondo dedicata agli eroi della serie televisiva campione di ascolti in Italia e all’estero, diventata in pochi anni un vero e proprio fenomeno globale tra i bambini in età prescolare. Si entra nel vivo delle avventure di Connor, Greg e Amaya, i 3 bambini che di notte, indossati i loro “Superpigiamini”, si trasformano in Gattoboy, Geco e Gufetta, supereroi mascherati pronti a difendere la città. Grazie a scenografie realistiche, unite all’impiego di effetti speciali che ricreano un ambiente totalmente immersivo ed interattivo, anche i visitatori di Pj Masks City si trasformeranno in supereroi, diventando i protagonisti in carne ed ossa del cartone animato. Imperdibile un giro a bordo del Gufaliante per un viaggio intorno al Quartier Generale.

4 foto Sfoglia la gallery

Situata accanto alla Minitalia, Pj Masks City si affianca alle altre aree a tema del parco, a cominciare dalla Foresta di Masha e Orso, inaugurata nel 2018. E ancora, Cowboy Town, la Riva dei Pirati, le Terre di Leonardo, la Fattoria degli Animali e l’area dedicata a Expo 1906, per un totale di oltre 50 attrazioni adatte a tutte le età, a cui si affiancheranno, a stagione inoltrata, i giochi d’acqua della Baia dei Piccoli Surfisti.

Tra un’attrazione e l’altra, d’obbligo una sosta alla LeoArena per assistere al nuovo resident show “Favola: Viaggio nelle Terre Lontane”: un musical avvincente, ideato e prodotto internamente con un cast di 30 artisti internazionali, ispirato ad un viaggio immaginario intorno al globo tra India, Polinesia ed estremo Oriente.

Ma c’è anche molto altro. Info su www.leolandia.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia