Sponsorizzato

Chi è e cosa fa un parquettista: tutto su questa professione

Chi è e cosa fa un parquettista: tutto su questa professione
Idee & Consigli 13 Febbraio 2020 ore 07:10

Quando si parla di parquettista si intende una professione che è strettamente legata al parquet e ai pavimenti in legno. Possiamo, quindi, definire questa figura come un artigiano del legno lavora, posa, ripara e restaura questo tipo di pavimento.

Oggi come oggi il parquet è decisamente molto usato. Si tratta di un materiale versatile, che può essere utilizzato in tutte le stanze della propria casa e che regala a quest’ultima un aspetto caldo ed elegante. I pavimenti in legno sono, infatti, apprezzati da chi vuole dare un tocco in più allo stile della propria casa.

La figura del parquettista

Come detto, la figura deputata alla posa dei pavimenti in parquet è il parquettista il cui compito è quello di fare un sopralluogo in casa per capire le esigenze e per prendere le misure, per poi realizzare un pavimento su misura.

Esistono parquet di diversi colori e, soprattutto, realizzati con legni differenti che possono essere più o meno costosi. Un artigiano del legno deve essere in grado di consigliare la soluzione migliore per la casa e per le finanze di chi la abita. Si avrà la possibilità di scegliere tra rovere, ciliegio e, ancora, noce, teak e così via. Tutto dovrà essere calibrato in base a quelle che sono le esigenze del cliente, che non spera altro di avere un ottimo risultato e di dover sostenere un costo abbastanza contenuto.

Se si è alla ricerca di un parquettista Roma la soluzione perfetta è quella di rivolgersi agli esperti di ParqueteResina che da anni sono leader nel settore, grazie alla loro falegnameria di famiglia in grado di produrre solo pavimenti di un certo livello qualitativo.

Questa scelta è fondamentale quando si decide di avere in casa un pavimento in legno e vale a Roma come in tutte le altre città.

Come detto, il parquettista non ha solo il compito di provvedere alla creazione e alla posa del pavimento. Dovrà anche restaurarlo all’occorrenza e saperlo trattare per proteggerlo dal tempo. Questo è un aspetto decisamente importante del suo lavoro, che non può essere sottovalutato. Deve, quindi, essere individuata una figura che sia in grado di fare tutto il necessario per permettere al parquet di rimanere vivo e bello esattamente come il primo giorno dopo la posa. Missione impossibile? Non per i professionisti del settore, che sapranno consigliare solo ed esclusivamente il meglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli