Mangiar bene
Finalmente

Apre il Bombonera Social Pub, fratello minore di Edoné. Con un gran bell'estivo

Weekend di inaugurazione per il nuovo locale (che c’è da un anno…) all’interno del Villaggio degli Sposi. Con ampio parco esterno da 250 posti

Apre il Bombonera Social Pub, fratello minore di Edoné. Con un gran bell'estivo
Mangiar bene Bergamo, 12 Maggio 2021 ore 00:49

Ne abbiamo parlato in passato, di quanto era bello. Lì facevamo riferimento allo spazio al coperto, in realtà, che già c’era ma non è mai stato aperto al pubblico. Ora il Bombonera Social Pub (fratello minore di Edoné Bergamo) parte dall’esterno, con 250 posti a sedere all’aria aperta: una bella scoperta all’interno del quartiere del Villaggio degli Sposi. Un nuovo estivo tutto da scoprire, che inaugura oggi, in una parte della città che aspetta da tempo uno spazio così.

«In realtà - afferma Francesco Tassielli, uno dei soci di Nutopia srl (quelli di Edonè), che gestisce lo spazio - i progetti di Bombonera erano di aprire a marzo 2020, ma poi qualcosa di più grande di noi ci ha travolto tutti e quindi ci siamo dovuti prima fermare e poi riorganizzarsi per il servizio di asporto e consegna a domicilio».

5 foto Sfoglia la gallery

La storia del Bombonera Social Pub, non è diversa da molte altre realtà della bergamasca. Un anno difficile per tutti, che ha portato a nuove soluzioni per continuare ad offrire un servizio di ristorazione alla città. Il locale, situato nel rinnovato Centro Sportivo Villaggio degli Sposi, nasce come sport pub. «Qui noi vogliamo essere la casa di tutti gli sport, non solo dei grandi eventi sportivi che ci accompagnano durante tutta la stagione - continua Francesco Tassielli - ma anche e soprattutto la casa di tutti quegli sport minori e di tutte quelle realtà associative sportive dilettantistiche del territorio».

La scelta del nome non è casuale: «Abbiamo notato che nel quartiere verso le 18.30 tutti gli esercenti chiudono le attività. Noi vogliamo essere un luogo di riferimento non solo per gli sportivi, ma per tutti i residenti. Inoltre, siamo appassionati di calcio e la “Bombonera” è uno degli stadi più caldi al mondo: ci piacerebbe che anche questo locale fosse un posto caldo e accogliente. La parola che però ci sta più a cuore è “social”».

Ottima anche l’offerta gastronomica: pizza in pala alla romana e burgheria, birre artigianali e internazionali e anche qualche chicca dalla cucina.

Il settore sportivo, soprattutto quello legato al territorio ha sofferto parecchio in questo ultimo anno, ed è per questo che l’estivo di Bombonera Social Pub proverà ad accogliere alcune delle associazioni sportive del territorio. »Un piccolo salotto sportivo dove le realtà del territorio potranno raccontarsi e avere la possibilità di presentarsi al pubblico», racconta Marco Bonomi, anche lui socio di Nutopia Srl. «Ovviamente, non ci siamo dimenticati dei grandi eventi sportivi di quest’estate. Per questo già dal 19 maggio (se il nuovo Dpcm consentirà il rientro a casa alle 23) avremo installato un led wall di 4 metri per tifare uniti l’Atalanta nella finale di Coppa Italia, evento che noi e tutta la città aspettiamo con ansia! E poi daremo il via agli Europei e al Giro d’Italia».

Inoltre Ybt (Your best trainer) in collaborazione con Perform, che gestisce le attività sportive del centro, organizzerà insieme all’Unione Sportiva del Villaggio degli Sposi diversi tornei sport durante tutta l’estate. «Il nostro desiderio ed il motivo per cui siamo qui, insieme a tutte le realtà coinvolte in questa rinascita del Centro Sportivo Villaggio degli Sposi - continua Marco Bonomi - è quello di creare un vero polo dello sport a Bergamo. Un luogo dove l’amante dello sport, sia il vero sportivo che il tifoso, si sentano a casa»

Per prenotare basta telefonare allo 035.0158436, tutti i giorni dalle 14.00 alle 18.00.  I tavoli a sedere sono 60, per un totale di 250 posti. Suggestivo l’allestimento: ovviemente lucine, musica in filodiffusione, verde, strutture in legno e ferro (botanical garden). Oltre al megaschermo chiaro.

Per l’apertura del locale sono state assunte 20 persone, tra cui 7 under 25 del quartiere. Da notare che lo spazio ospiterà le stesse sagre (ma in periodi diversi) che già costellano con successo l’estate di Edonè: Made in Bg e Sagra Terrona.