Da Petosino

Casoncelli e scarpinocc fatti a San Diego, California, da mani bergamasche

La famiglia Cornolti, nota per il Cor-Market (dal 1938), produrrà direttamente in Usa con la "Bottega della Pasta"

Casoncelli e scarpinocc fatti a San Diego, California, da mani bergamasche
Val Brembana e Imagna, 16 Gennaio 2020 ore 10:02

Il Cor-Market di famiglia non è lontano dal secolo di vita: è stato fondato nel 1938 a Petosino, dov’è tuttora. Ma Sergio Cornolti, l’attuale titolare della bottega di gastronomia e alimentari fortissima nei prodotti tipici, ha lanciato il cuore oltreoceano: la cucina bergamasca, a partire da casoncelli e scarpinocc, si merita l’America, secondo lui. E così si è piazzato a San Diego, California, per trasformare questo suo sogno in realtà. A dicembre è arrivato l’ok dalle autorità per aprire al pubblico il negozio e la cucina ed entro gennaio i lavori dovrebbero essere ultimati.
Il progetto di Cornolti è partito tre anni fa con la registrazione del marchio casoncelli.com. Ora il passo successivo, con la realizzazione di laboratorio simile a quella bergamasca, dove casoncelli e scarpinocc vengono realizzati artigianalmente nel laboratorio a vista. La marcia in più della “Bottega della Pasta” (questo il nome scelto) americana sarebbe l’area bistrot, dove mangiare direttamente quanto ordinato.

Cornolti non si è mosso alla cieca, anzi. Tutto è partito dalla proposta di un altro bergamasco di Petosino, Matteo Cattaneo, proprietario di una catena di ristoranti proprio a San Diego. Ma Cornolti ha studiato bene la situazione prima di muoversi: ha cercato cercato di capire se c’era la possibilità di trovare in California le materie prime necessarie e di qualità. Passo successivo, nel 2018, l’avviamento di un primo laboratorio che produceva la pasta ripiena per i ristoranti di Cattaneo, mentre ad agosto 2019 si è partiti con l’organizzazione logistica della nuova bottega.
Cornolti non è solo nello sbarco a San Diego: accanto a lui la moglie Patrizia Lotta e il figlio diciottenne Andrea. Delle sei persone che lavorano a Petosino, quattro saranno impegnate nella nuova avventura: personale preparato in Bergamasca, insomma. Anche perché la qualità del Cor-Market è di quelle stellate: si servono in laboratorio anche ristoranti di primissimo livello come Da Vittorio e L’Albereta in Franciacorta. Tutte queste attestazioni hanno rafforzato il desiderio di portare i nostri piatti tipici nel nuovo continente, senza alterarne il gusto. Unica variante, la quantità: le porzioni saranno più abbondanti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia