Menu
Cerca
weekend

Gianni Bergamelli a Valmarina: mostra e concerto con gli amici

Il pianista si esibirà nella sede del Parco dei Colli con Gianluigi Trovesi, Umberto Benni, Paola Milzani e tanti altri musicisti

Gianni Bergamelli a Valmarina: mostra e concerto con gli amici
Musica 12 Giugno 2021 ore 00:37

Primo evento live del Centro Didattico Produzione Musica (Cdpm) sabato 12 e domenica 13 giugno, con due appuntamenti giornalieri alle ore 11 e alle 17.30 in uno dei luoghi più belli di Bergamo: il Monastero di Valmarina, sede del Parco dei Colli. Per due giorni si trasformerà in un luogo di arte, musica e natura dove trascorrere qualche ora tra le note di 150 musicisti, i bellissimi quadri di Gianni Bergamelli (l’ex chiesa del monastero ospita la sua mostra “La penultima cena”), e bellissime passeggiate a due passi dal centro. Titolo dell’iniziativa: “Nel bosco incantato”.

Apre le danze alle 11 di sabato 12 il concerto in omaggio a Bergamelli con tantissimi ospiti. Si incomincia con il quartetto Bergamelli-Trovesi-Benni-Ghilardi che eseguiranno classici della canzone d’autore. Poi Bergamelli e Gianluigi Trovesi daranno vita a un duo di canzoni napoletane. Con Umberto Benni, il pianista eseguirà classici come “My Way” e Petit Fleur” di Sidney Bechet. Ci sarà poi l’incontro con il soprano Elena Bertocchi e con la flautista Ombretta Maffeis, che esegue canzoni di Gino Paoli. Sarà poi la volta della vocalist Paola Milzani, con la quale Bergamelli renderà omaggio a Ennio Morricone: i due eseguiranno il tema principale della colonna sonora di “Nuovo Cinema Paradiso” e “In fondo ai miei occhi” dalla colonna sonora del film “Menage all’italiana”. Interverrà poi accanto al pianista la violinista Alessia De Filippo, cui seguirà un duo con il sassofonista Gabriele Comeglio. Chiuderà lo spettacolo una grande jam finale cui prenderà parte tra gli altri il pianista Claudio Angeleri. Sarà questa l’unica concessione jazz di un programma che esalta nella sua fedele esecuzione molti classici e standard della canzone.

Nella stessa giornata, alle 17.30, Gianluigi Trovesi jazz lab con Alessia Marcassoli, Chiara Arnoldi, Pietro Berti, Enrico Bono, Nicholas Lecchi, Lorenzo Beltrami, Alessandro Moriconi, Claudio Angeleri. Alle 11 di domenica 13 “Da Bach a Debussy”, venti talenti del pianoforte in concerto; alle 17 Memorial Aldo Sala, concerto dei gruppi jazz, pop e rock del Cdpm. Ingresso libero.