nuovi talenti

La cantautrice Alessia Cattaneo, di Casnigo, vince il concorso nazionale “3 days of music”

La giovane si è esibita sabato 4 settembre sul palco allestito al lido “La Favola” di Abbadia Lariana, aggiudicandosi un contratto di un anno

La cantautrice Alessia Cattaneo, di Casnigo, vince il concorso nazionale “3 days of music”
Musica Val Seriana, 08 Settembre 2021 ore 16:33

Ha superato casting online e selezioni via web, ma dopo un percorso lungo sei mesi la giovane cantautrice Alessia Cattaneo, 25 anni, di Casnigo, ce l’ha fatta: ha avuto ragione anche degli altri finalisti, aggiudicandosi il contest nazionale “3 days of music”.

Ad essere premiato sabato scorso (4 settembre) al lido “La Favola” di Abbadia Lariana è stato il bando da lei scritto e musicato, dal titolo Terremoto d’anime. E proprio come il nome della location che ha ospitato la serata conclusiva, Alessia potrà vivere la sua favola personale, avendo ottenuto un contratto annuale con la casa discografica QME music.

Al concorso hanno partecipato artisti e cantautori provenienti da ogni parte d’Italia, che sabato sera, si sono esibiti cantando due brani davanti alla giuria composta da: Alberto Muratori, imprenditore e organizzatore di eventi live; Demis Facchinetti, artista, produttore musicale e proprietario della casa discografica QME music; e, infine, i due noti personaggi del piccolo e grande schermo Massimo Boldi e Francesca Cipriani.

Sul palco di Abbadia, durante la premiazione presieduta dai due ideatori dell’evento, Antonio Carlo Lava e Giuseppe Pantano, Alessia, incredula all’annuncio del suo nome, si è lasciata andare a un pianto liberatorio. La venticinquenne di Casnigo il prossimo anno, a giugno, sarà a Montisola, ospite della finale della seconda edizione del contest, e potrà assistere alle esibizioni dei partecipanti su un palco immerso nel lago a 20 metri dalla riva.

Gli altri artisti premiati sabato scorso sono stati Marco Conte per il “miglior testo”, i What the Elm per la “miglior interpretazione”, Fabry Gore & The Steam Band per la “miglior tecnica strumentale”, Edoardo Borghini che ha ricevuto il premio della critica e Mike M votato dagli alti finalisti come “Artista degli artisti”.