Musica
30 settembre

Roby Facchinetti di nuovo al Donizetti con "Symphony": il regalo di Bcc Milano a Bergamo

Biglietti a prezzi speciali: 20, 15 e 10 euro. Al via oggi (7 luglio) la prevendita. Dirigerà il Maestro Diego Basso

Roby Facchinetti di nuovo al Donizetti con "Symphony": il regalo di Bcc Milano a Bergamo
Musica Bergamo, 07 Luglio 2022 ore 17:07

Le note di Symphony, il tour di Roby Facchinetti, torneranno ad animare il palco del Teatro Donizetti di Bergamo per una nuova data promossa da Bcc Milano, la più grande Banca cooperativa della Lombardia che, dopo la fusione con la Bcc di Bergamo e Valli, ha scelto di presentarsi alla comunità locale offrendo uno straordinario spettacolo, eseguito da un bergamasco d’eccezione.

L’appuntamento è per venerdì 30 settembre, alle ore 21, con prevendita a partire da oggi (giovedì 7 luglio) presso la biglietteria del teatro e su Vivaticket. Tre le fasce di prezzo speciali, calmierate grazie al contributo di Bcc Milano, sono: 20 euro per la platea, 15 euro per i palchi, 10 euro per il loggione. È inoltre prevista la prelazione per i palchisti abbonati.

Symphony è il nuovo progetto discografico di Roby Facchinetti, promosso con un tour organizzato da Colorsound che ha debuttato il 22 marzo scorso proprio al Teatro Donizetti di Bergamo. L’ex Pooh anche in quest’occasione condividerà il palcoscenico con la Ritmico Sinfonica Young Orchestra, composta da quaranta musicisti under 25 e dieci voci del Coro Pop Art Voice Academy, diretti dal Maestro Diego Basso.

«Il progetto è nato dalla volontà di dare una nuova vita a quei brani che nel tempo sono diventati dei veri classici e fanno parte dell’immaginario di tutti – ha spiegato Roby Facchinetti –. Sono molto orgoglioso di aver realizzato questo disco con il Maestro e direttore Diego Basso». All’evento saranno eseguiti 19 brani da repertorio dei Pooh, quelli degli album da solista e addirittura cinque inediti. Un’occasione da non perdere per fan e appassionati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter