Pensare positivo
Dal pompiere a...

I 10 lavori che rendono più felici

I 10 lavori che rendono più felici
Pensare positivo 15 Maggio 2015 ore 14:58

Occorre fare una premessa. Qualsiasi lavoro, a prescindere dalla mansione e dal profitto, giova sia all’anima che al corpo: fa sentire utili, non fa sprecare il tempo e rende più attivi e organizzati. Dopo aver presentato le professioni “a rischio follia” pare doveroso riportare quelle che, al contrario, offrono un alto livello di gratificazione ed entusiasmo.

 

1) Pompiere

Secondo alcune interessanti statistiche, l’80 percento dei pompieri dichiara di essere molto soddisfatto del proprio lavoro. Dato che non stupisce affatto considerando, per esempio, che in America l’appartenenza al corpo dei firefighters è da sempre motivo di orgoglio. Nonostante i rischi

 

2) Fisioterapista

La soddisfazione di veder un paziente tornare a camminare dopo mesi e mesi di lunghi e faticosi esercizi deve essere una delle soddisfazioni più grandi della vita. Fare il fisioterapista è una di quelle professioni che richiedono molta pazienza e precisione, ma il ritorno più grande consiste nella possibilità di offrire quotidianamente un aiuto concreto agli altri.

 

3) Scrittore

Il vantaggio di questa professione è l’assoluta libertà che regna nelle proprie giornate, nessun cartellino da timbrare, nessun capo a cui rendere conto. Inoltre, quella dello scrivere è un’arte che permette di esprimersi nelle maniere più varie e disparate, senza contare che gli autori e gli artisti in generale hanno spesso la possibilità di incontrare persone e ambienti culturalmente stimolanti.

 

4) Insegnante di sostegno

L’insegnamento è generalmente considerato una professione molto gratificante e stimolante, pur essendo parecchio impegnativa, dato che richiede sempre pazienza e fermezza d’animo. L’impegno, ma anche la soddisfazione, aumenta quando ci si trova a far da maestri a quei ragazzini che necessitano di un aiuto in più.

 

5) Cantante

Così come scrivere, anche fare il cantante è una professione che non conosce i tradizionali vincoli lavorativi. Rispetto a tutti coloro che scrivono, questi artisti hanno l’indubbio vantaggio di ricevere maggior soddisfazione e appagamento da un pubblico affezionato alla musica, che cresce di numero anno dopo anno.

 

6) Giardiniere

Non è una professione che si può improvvisare, ma richiede studi e anni di esperienza. Quasi sempre all’aria aperta, ciò che contraddistingue i giardinieri è un ricercato amore al dettaglio e alla precisione. Mansione per niente monotona, secondo recenti sondaggi sarebbe anche abbastanza retributiva.

 

7) Infermiere

Gli “angeli delle corsie”. A differenza del medico, l'infermiere sta col paziente gran parte della giornata e gli garantisce assistenza in qualsiasi momento ne abbia bisogno. Svolgere queste mansioni fa sentire molto utili e la soddisfazione di aiutare qualcuno è un regalo incommensurabile.

 

8) Pubblicitario

Questa particolare mansione ha il suo plusvalore nella possibilità di non esser ingabbiata in alcuno schema, oltre che di lasciare libertà assoluta alla fantasia. I pubblicitari si trovano quotidianamente impegnati ad affrontare situazioni di problem solving, situazioni che stimolano la curiosità, l'impegno e la creatività.

 

9) Animatore turistico

La possibilità di vivere in veri e propri paradisi naturali, l’esser circondato ogni giorno da persone nuove, spendere energie ed entusiasmo in attività ludiche e ricreative: ecco tre caratteristiche che rendono questa figura professionale una delle più invidiate e, soprattutto tra i giovani, ricercate negli ultimi tempi.

 

10) Personal Trainer

Si sa che la sfera del benessere fisico e mentale è un aspetto che viene sempre più ricercato e desiderato dalla nostra società. Con l’indubbio vantaggio di mantenersi sempre in forma e allenato, anche questa professione rientra nella categoria di quelle che permettono di rendersi utili e indispensabili agli altri.

Seguici sui nostri canali