Pensare positivo
Un articolo di HuffingtonPost

10 ragioni per cui avere un figlio migliora davvero la vita di coppia

10 ragioni per cui avere un figlio migliora davvero la vita di coppia
Pensare positivo 31 Agosto 2015 ore 13:29

Diventare genitori segna un prima e un dopo, nella storia di un matrimonio o di una relazione. I figli richiedono attenzioni, tempo e molta pazienza e spesso coppie meno solide del previsto non riescono a superare insieme l’arduo cimento. Ma la genitorialità ha numerosi aspetti positivi - oltre al fatto meraviglioso di dare la vita a un nuovo essere umano -, aspetti che riguardano direttamente l’unione con il proprio partner. Una giornalista dell’Huffington Post ha chiesto a dieci neomamme di raccontare in che senso la loro maternità abbia cambiato in meglio il loro rapporto con i rispettivi mariti e compagni. Ecco le risposte, a beneficio ed ispirazione di tutti.

 

1) Il nucleo familiare si rafforza

«Prima del nostro primogenito, mio marito voleva prendersi cura sia di me che dei suoi genitori e questo lo faceva sentire spinto in due differenti direzioni. Dopo che è nata nostra figlia, ha capito che lei dipende completamente da lui. Ha incominciato a prendere decisioni per il bene della sua nuova famiglia. Non era più “noi” contro “loro”; i bisogni della bambina avevano la priorità» - Rachel.

 

2) I litigi sono gestiti in modo più saggio

«Sono cresciuta con genitori che litigavano tutto il tempo. Questo fatto mi rendeva ansiosa perché non si scusavano mai di fronte a noi figli. A causa di ciò, mio marito e io cerchiamo di litigare “bene” davanti ai nostri bambini. Se ci arrabbiamo davanti a loro, ci scusiamo davanti a loro» - Kim.

 

3) Non si dà per scontato il tempo trascorso insieme

«Da quando abbiamo avuto i nostri figli, non abbiamo più un tempo illimitato per noi, quindi facciamo veramente tesoro dei momenti che possiamo trascorrere insieme. Abbiamo capito che abbiamo dato per scontato la facilità del matrimonio, prima di diventare genitori. Dopo che nostro figlio è nato, dobbiamo trovare il tempo per proteggere e lavorare sulla nostra unione, in modo da poter essere dei bravi genitori» - Heather.

 

4) Vedete maturare il vostro compagno
e lo vedete trasformarsi in un genitore

«Avere dei figli ha cambiato il mio egocentrico e a volte infantile marito nell’uomo che vuole sia un punto di riferimento per i suoi ragazzi. Mi ha veramente insegnato come diventare una persona migliore, quando ha mutato il suo atteggiamento nei confronti della vita per il bene dei nostri figli» - Dayna.

 

5) Condividete momenti che solo voi due potete capire

«Quando nostra figlia fa qualcosa di tenero e mi commuove in un modo che non posso esprimere a parole, guardo mio marito in una certa maniera e lui mi dice "Lo so" con uno sguardo simile al mio. Allora so che emotivamente lui si trova esattamente dove mi trovo io, anche se non riusciamo a definire quello spazio emotivo» - Ashley.

 

6) Sostenere una dura fatica può unirvi ancora di più

«Diventare madre ha rafforzato la profonda devozione per mio marito. Nostra figlia è nata prematura di due mesi con un parto cesareo. Lui era là con lei nella stanza d’ospedale, quando non potevo leggerle un libro o coccolarla… Mi ha tenuto la mano fino a quando mi addormentavo, ogni volta che la tristezza e la preoccupazione cercavano di avere il sopravvento. È stato il nostro Superman e lo è ancora» - Marci.

 

7) La comunicazione fra di voi può migliorare

«Quando è nato nostro figlio, ho semplicemente creduto che mio marito sapeva che avrei avuto bisogno di più aiuto per preparare i pasti e così via, ma lui ha creduto che se avessi avuto bisogno di una mano, lo avrei chiesto. Quando alla fine gli ho domandato perché non mi stava aiutando di più, ha affermato che era ammirato da come riuscissi a fare tutto, ma mi ha esortato a chiedere il suo aiuto quando mi fossi trovata in difficoltà, perché non poteva leggere la mia mente. Da quel giorno, abbiamo migliorato in modo straordinario la nostra comunicazione riguardo a come possiamo meglio aiutarci e supportarci» - Autumn.

 

8) La vostra unione diventa più solida

«Ora “partner” non è soltanto una parola che usiamo, è una realtà quotidiana. Ad esempio, prima di avere un bambino, puntavamo le nostre sveglie alla mattina e ci preparavamo secondo le nostre necessità. L’unica cosa che avevamo bisogno di negoziare era chi si sarebbe fatto la doccia per primo, se dovevamo alzarci all’incirca alla stessa ora. Ora facciamo coppia per l’intera mattinata. Stiamo imparando a funzionare come una famiglia, piuttosto che come individui singoli, persino in piccole cose come fare il caffè» - Laura.

 

9) Aiuta a confermare che voi siete la persona giusta

«Penso che avere un figlio dimostri la vera personalità di un uomo. Riesci a vedere veramente chi sono e come reagiscono a situazioni difficili (e intendo veramente difficili!). Ma quando ho visto mio marito tenere nostro figlio per la prima volta… quello è stato il momento che ha confermato che lui è la mia vera anima gemella» - Ashley.

 

10) Potete diventare più intimi tra di voi

«Avere un figlio ha cambiato il modo in cui percepisco me stessa e il mio corpo e ha influito positivamente sulla connessione intima e sessuale con il mio partner. Mi sento come se comprendessi meglio il mio corpo e le sue potenzialità – e mi sono sentita istantaneamente più a mio agio ed autentica come mamma» - Jennifer.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter