Beneficenza

All'alberghiero di Nembro, pinsa gourmet per combattere il tumore al seno

Il ricavato interamente devoluto all'associazione Amiche per mano aps. Ce ne sarà per tutti i gusti: dalla bufalina alla vegetariana

All'alberghiero di Nembro, pinsa gourmet per combattere il tumore al seno
Pubblicato:
Aggiornato:

Una serata conviviale all’insegna di un classico della tradizione gastronomica italiana - la pinsa -, per sostenere un concreto impegno di solidarietà. Alle 19.30 di giovedì 30 maggio, all'Istituto alberghiero Sonzogni di Nembro, ci sarà la degustazione benefica di pinsa formato gourmet, a favore della lotta contro il tumore al seno.

L’iniziativa, che vede in cabina di regia l’Istituto Sonzogni con il patrocinio del Comune di Nembro ed il supporto di Laura Catering, sostiene il progetto "Nutrizione in equilibrio e stile di vita" dell'associazione Amiche per mano aps.

«Amiche per mano - spiegano gli organizzatori - fa riferimento all’Humanitas Gavazzeni di Bergamo e si propone di aiutare le donne che affrontano o hanno affrontato il percorso di cura di un tumore al seno. Organizza e promuove attività, incontri ed eventi con lo scopo di offrire sostegno morale, psicologico e materiale per superare i problemi e i disagi recati dalla malattia».

Dalla bufalina alla vegetariana. Ricavato in beneficenza

Nel corso della serata verranno proposte le pinse gourmet di Nicola Donato, assistente tecnico e allievi dell’Istituto alberghiero Sonzogni di Nembro. Si va dalla bufalina alla vegetariana, passando per la bologna fino alla ligure, sfiziosa, tonnara e classica margherita. Tutto realizzato con ingredienti d’eccellenza e accompagnato da vini. Parteciperà all’evento Salvatore la Porta, campione mondiale di pizza categoria in pala e titolare della pizzeria “Al Posto Giusto” di Castelli Calepio.

Il servizio in sala sarà curato dal docente Giuseppe Mondano e dagli allievi dell’Istituto Sonzogni. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto all’associazione. Si propone una donazione di 25 euro a persona (IBAN IT24R0306967684510390357280 con causale Serata Pinsa Gourmet 2024). Per informazioni e prenotazioni Raffaele Di Martino (334.1776706 - dimartinoraffa@libero.it) ed Elio Anzani (035.521285).

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali