I numeri

Bilancio sociale 2023 di Fondazione Comunità Bergamasca: investiti 2,7 milioni su 211 progetti

Il 65 per cento delle risorse dedicato all'area sociale con sostegno a cultura, comunità delle Valli, reinserimento e contrasto alla povertà

Bilancio sociale 2023 di Fondazione Comunità Bergamasca: investiti 2,7 milioni su 211 progetti
Pubblicato:
Aggiornato:

Fondazione della Comunità Bergamasca ha pubblicato oggi (martedì 18 giugno) il bilancio sociale 2023, documento che illustra il cuore dell'attività che ha per presidente Osvaldo Ranica, così come la raccolta delle donazioni, i progetti finanziati, l’articolazione dei bandi promossi e i risultati della co-progettazione con i partner del territorio. Ecco quindi nel dettaglio i finanziamenti dell'anno passato.

I numeri

L'anno scorso, le donazioni e i contributi complessivamente raccolti dalla Fondazione sono stati pari a circa 2,7 milioni di euro. Derivano per il 66 per cento (1,7 milioni di euro) dalle risorse messe a disposizione da Fondazione Cariplo, per l’11 per cento (262 mila euro) da enti non profit ed ecclesiastici, per l’11 per cento (256 mila euro) da enti pubblici, per il 7 per cento (314 mila euro) da persone fisiche e per il 5 per cento (124 mila euro) da imprese e cooperative.

Si sono finanziati 211 progetti, per un importo complessivo di 2,7 milioni di euro: 163 progetti sono stati promossi attraverso dieci bandi, 48 senza bando. Il sociale si mantiene la priorità della sua azione, l’area a cui sono destinate le maggiori risorse (il 64,9 per cento, 101 progetti), segue la cultura (il 31,1 per cento, 97 progetti) e l’ambiente (3,7 per cento, 13 progetti, in crescita rispetto all’1,9 per cento dei finanziamenti del 2022).

Dalla nascita della Fondazione della Comunità Bergamasca, nel 2000, ad oggi il totale delle erogazioni ammonta a 56,2 milioni di euro – di cui 35 milioni per il sociale, venti milioni per la Cultura e 1,2 milioni per l’ambiente, a sostegno di 5.116 progetti.

La Capitale della Cultura

Dall'esperienza della Capitale della Cultura, insieme a Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità Bresciana, è nato il bando dedicato da 3,5 milioni di euro, che ha sostenuto 92 progetti, di cui 42 bergamaschi, con una particolare attenzione alle fasce di popolazione con minori opportunità di fruizione culturale e agli abitanti delle aree geograficamente più distanti dai comuni capoluogo. Le risorse a sostegno dei progetti bergamaschi sono pari a un milione e 750 mila euro, con un contributo alle singole iniziative che varia dai dieci ai 75mila euro: più della metà dei progetti è stato finanziato per oltre il 60 per cento del loro costo.

La presentazione del bilancio sociale

I progetti per le Valli e "DigEducati"

Tra i progetti a gestione diretta della Fondazione, l'anno scorso è terminato il quadriennio di "Crescere insieme in valle", sostenuto da Impresa Sociale "Con I Bambini" e dedicato a sostenere le fragilità educative. Nel suo ultimo anno, l’attenzione si è concentrata sulle Valli Imagna e Brembana, rispondendo ai bisogni specifici di quelle comunità attraverso l’organizzazione di spazi aggregativi e di sperimentazione educativa, di momenti formativi, di laboratori ricreativi ed espressivi.

Il progetto ha coinvolto 744 nuclei famigliari, oltre 2.700 minori, 394 tra insegnanti, educatori, allenatori e volontari. Terminerà invece nel 2024 "DigEducati", il grande progetto di alfabetizzazione digitale, sostenuto insieme a Fondazione Cariplo e "Con i Bambini", rivolto ai minori dai 6 ai 13 anni e ai loro adulti di riferimento. Il progetto ha coinvolto oltre 1.700 bambini, formato 54 educatori, attivato 39 Punti di Comunità presso biblioteche, oratori e spazi comunali, che sono stati aperti per oltre 15.200 ore. Inoltre, sono stati distribuiti in provincia di Bergamo oltre 700 computer.

Contrasto alla povertà e reinserimento sociale

Nel 2023 è poi proseguito il sostegno alla co-progettazione del "Programma di contrasto alla povertà" di Fondazione Cariplo, in connessione con le Fondazioni di Comunità e le reti territoriali: il percorso ha portato alla definizione di tre progetti di carattere provinciale a favore di giovani, famiglie con difficoltà socio-economiche e donne.

Nello stesso periodo, è nata anche la co-progettazione a favore di persone sottoposte a provvedimenti giudiziari restrittivi: Fondazione della Comunità Bergamasca ha firmato un Protocollo d’intesa triennale con diversi partner – enti pubblici e privati del territorio – per favorire lo sviluppo di interventi coordinati per l’inclusione sociale, abitativa e lavorativa e sostenere le loro reti familiari e relazionali in provincia. Stanziati 208mila euro, di cui ottantamila dalla Fondazione, che verranno gestiti dalla stessa d’intesa con gli enti aderenti.

Comunità locali e filantropia

Per i cosiddetti "progetti emblematici", che hanno l'obiettivo di creare un impatto significativo sulla qualità della vita delle comunità locali, sono stati destinati complessivamente otto milioni di euro (cinque milioni da Fondazione Cariplo e tre da Regione Lombardia) a quelli maggiori, mentre duecentomila euro ne hanno finanziati due provinciali. Passando invece ai fondi filantropici, nel 2023 sono stati avviati il primo Fondo di Comunità "OrSI Oratori Scanzorosciate Insieme", per sostenere la raccolta delle donazioni per ristrutturare l’oratorio della Parrocchia di S. Pietro Apostolo in Scanzo, e i primi due Fondi Nominativi destinati al supporto di altrettante persone con disabilità.

Al via anche il Fondo "Bcc Treviglio per la Comunità Bergamasca", costituito da Cassa rurale banca di credito cooperativo di Treviglio per favorire l’avvio di nuove progettualità nell’assistenza sociale e sociosanitaria per persone fragili della pianura bergamasca, e il Fondo "Carlo e Luciana Moltrasio", nato per la promozione di attività culturali e scientifiche, anche attraverso l’erogazione di borse di studio a studenti meritevoli. Nel 2023, risultano così aperti presso la Fondazione della Comunità Bergamasca complessivamente 47 Fondi filantropici, di cui 35 patrimoniali e dodici correnti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali