Menu
Cerca
Bel regalo

Domino’s Pizza ha donato a diversi licei della città dei tavoli da ping pong

In collaborazione con il Decathlon di Curno, sono già stati consegnati i primi tre alle scuole Falcone, Pesenti e Caniana

Domino’s Pizza ha donato a diversi licei della città dei tavoli da ping pong
Pensare positivo Bergamo, 29 Aprile 2021 ore 15:00

Da ieri, mercoledì 28 aprile, gli studenti del liceo linguistico Falcone, dell’istituto professionale Pesenti e del Caniana possono svagarsi giocando a ping pong nelle ore di ricreazione, oppure in quelle di educazione fisica. Merito di una donazione di Domino’s Pizza Bergamo che, in collaborazione con il Decathlon di Curno, ha consegnato i primi tre tavoli provvisti di venti, racchette e una confezione di palline.

«Facciamo parte di una catena americana ma viviamo a Bergamo, non soltanto per il modo in cui prepariamo la pizza, in maniera tradizionale e con ingredienti di qualità e regionali – commenta Harish K. Pandya, che gestisce i due punti vendita di via Maj e via Broseta -. Io e i collaboratori siamo parte integrante di questa città e vogliamo essere presenti per la comunità offrendo un sostegno concreto alle scuole e ai ragazzi. Abbiamo ricevuto un grande riscontro e questo ci fa sentire ancora più orgogliosi del nostro lavoro».

3 foto Sfoglia la gallery

Perché la scelta è ricaduta propri sul ping pong? Per garantire una valida alternativa alle classiche attività sportive scolastiche, che tra l’altro è possibile svolgere in sicurezza, limitando il rischio di contagiarsi.

«Ho apprezzato l’idea di una fornitura di materiale che favorisca la ripresa, in sicurezza, delle attività motorie e sportive nella scuola – aggiunge la professoressa Simonetta Cavallone, coordinatrice delle attività sportive delle scuole di Bergamo e provincia – Il tennis da tavolo è una disciplina che oltre a favorire lo sviluppo delle capacità coordinative, risulta gradita ai ragazzi e alle ragazze per la modalità di gioco. È anche incluso nei campionati studenteschi che sono organizzati dall’ufficio scolastico in collaborazione con la Federazione italiana tennistavolo».

Nel montare i tavoli i presidi degli istituti non sono stati lasciati da soli, ma hanno potuto contare sulla collaborazione del personale di Decathlon. Venerdì 7 e venerdì 14 maggio Domino’s Pizza e Decathlon consegneranno i tavoli da ping pong mancanti anche alle altre scuole secondarie che hanno aderito all’iniziativa.