Menu
Cerca
Curiosità

Falchi pellegrini al Pirellone: schiuse due uova. Fermi: «Un raggio di sole»

«Si sono schiuse le prime uova di Giò e Giulia! Benvenuti ai due nuovi falchetti!», ha fatto sapere Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale

Falchi pellegrini al Pirellone: schiuse due uova. Fermi: «Un raggio di sole»
Pensare positivo 11 Aprile 2021 ore 12:49

Schiuse le prime uova dei falchi pellegrini che hanno scelto il Pirellone per covare ormai dal 2017. A dare la bella notizia è stato, nella giornata di oggi, il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi, come riporta PrimaComo.

Falchi pellegrini del pirellone, schiuse le uova di Giò e Giulia

“In questa domenica di pioggia, sul Pirellone c’è un raggio di sole: si sono schiuse le prime uova di Giò e Giulia!
Benvenuti ai due nuovi falchetti!”, ha fatto sapere Alessandro Fermi.

Benvenuti quindi ai figli di Giò e Giulia, ormai delle vere e proprie mascotte del Pirellone. Ormai da qualche anno i due falchetti sono “osservati speciali”. La coppia di rapaci era stata individuata durante alcuni lavori di manutenzione sul tetto dell’edificio della Regione.

Ora hanno un nido artificiale tutto per loro e i più curiosi possono osservarli in diretta grazie a due webcam che trasmettono in diretta streaming 24 ore su 24 la loro vita ad alta quota.