Menu
Cerca
Iniziativa benefica

Il successo di “Cara Santa Lucia vorrei…”: tutte le letterine che ci avete scritto ora online

Ne abbiamo ricevute tantissime, tutte diverse. Per ognuna, grazie al Banco Alimentare, doniamo un pasto a una famiglia meno fortunata. Ora le trovate tutte pubblicate sul sito carasantaluciavorrei.it

Il successo di “Cara Santa Lucia vorrei…”: tutte le letterine che ci avete scritto ora online
Pensare positivo 14 Dicembre 2020 ore 16:20

Si è rivelato un grande successo e una vera emozione l’iniziativa “Cara Santa Lucia vorrei…” organizzata dal nostro giornale con il supporto di Italtrans. In redazione sono arrivate decine di letterine al giorno, superando la soglia delle ottocento, in un crescendo che ha coinvolto scuole, Rsa e associazioni. E che ci permetterà, grazie alla collaborazione con Banco Alimentare, di donare un pasto per ogni letterina ricevuta alle persone meno fortunate.

Clicca sull’immagine per aprire il portale il sito e leggere le letterine

In queste settimane sono arrivati gli scritti di nonni che chiedevano a Santa Lucia di poter mangiare una fetta di polenta e gorgonzola con il figlio adorato, o di indossare un paio di ciabatte rosse per tornare a quelle scarpette portate in gioventù. Sono arrivate per chiedere alla Santa gesti come un pasto caldo per i poveri e la fine delle guerre, ma anche l’avverarsi di desideri semplici come il poter riabbracciare i nonni. E poi c’è quella frase, ripetuta spesso e volentieri, che mette in luce ciò che è rimasto nell’oscurità per anni, incastrato nei meccanismi di giornate frenetiche e a volte fastidiose. La richiesta di «farci tornare a quando eravamo felici e non lo sapevamo». Abbiamo così scoperto che la normalità era la più grande benedizione. Che il potersi vedere e abbracciare, condividendo una cena tra amici era un valore.

Leggere le vostre righe è stato prezioso, a tratti – non lo nascondiamo – commovente. Mai avremmo pensato di raccogliere tanti insegnamenti e tanto senso di condivisione da quella che si è dimostrata, ancora una volta, una tradizione capace di arrivare al cuore. Da oggi, 14 dicembre, trovate le letterine sul sito carasantaluciavorrei.it. Noi, in alcune, abbiamo intravisto la strada per la felicità!