I video

All’aeroporto di Orio si parla inglese e pure bergamasco con il Vava (vedere per credere)

I passeggeri dello scalo verranno guidati dalla voce amica e rassicurante del noto personaggio, che indicherà con chiarezza i servizi disponibili, le cose da fare e i passi da compiere fino all’imbarco, nel rispetto delle norme di sicurezza

Bergamo, 01 Giugno 2020 ore 15:58

Tutti a Bergamo conoscono Daniele Vavassori, in arte Vava77. Di solito siamo abituati a vederlo in occasione di eventi e feste ma, da oggi, potremo ascoltare la sua inconfondibile voce anche quando transiteremo dall’aeroporto di Orio al Serio.

I passeggeri in transito dallo scalo verranno guidati dalla voce amica e rassicurante del Vava, che indicherà con chiarezza i servizi disponibili, le cose da fare e i passi da compiere fino all’imbarco, nel rispetto delle norme di sicurezza.

Il videomaker sdoppierà il suo personaggio, alternando un perfetto e forbito inglese al dialetto bergamasco. Due diversi modi di esprimere e comunicare informazioni utili e raccomandazioni in un singolare e divertente gioco delle parti. Tre le scene filmate: una davanti alla porta d’ingresso dell’aerostazione, dalla quale si accede alle partenze; la seconda nell’area del check-in; la terza ai gate d’imbarco.
Alla realizzazione dei video hanno collaborato Antonio Iorio (Orion Bg), Carmen Fumagalli Guariglia e Laura Ranica.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia