Menu
Cerca
Immancabile

La pandemia non ferma la Freccia Orobica, che torna a partire dal 13 giugno

Lo storico treno (compie 51 anni) che porta i bergamaschi sulla Riviera Romagnola è pronto a ripartire. Ecco orari e tappe

La pandemia non ferma la Freccia Orobica, che torna a partire dal 13 giugno
Pensare positivo Bergamo, 26 Maggio 2021 ore 17:20

Una buona notizia per i frequentatori abituali della riviera romagnola: tornerà infatti il 13 giugno la Freccia Orobica, l'ormai storico treno utilizzato dai bergamaschi per raggiungere i famosi lidi.

Una linea che ha compiuto 51 anni e che viene attualmente chiamata Orobica Line-Tper (Trasporto Passeggeri Emilia Romagna), ma che viene comunque riconosciuta da molti ancora con il suo caro vecchio nome.

La partenza sarà prevista alle ore 7.27 dalla stazione di Bergamo e arriverà alle 12.01 a Lido di Classe-Lido di Savio, la prima "tappa" del litorale romagnolo, per poi passare dalle stazioni di Cervia, Cesenatico, Gatteo a Mare, Bellaria, Rimini, Miramare, Riccione, Cattolica, e infine fermarsi nella marchigiana Pesaro alle 13.15.

Da lì si potrà ripartire per il ritorno alle 16.45 per arrivare alle 22.40 a Bergamo, transitando come all'andata da Grumello del Monte.