la vicinanza delle istituzioni

La presidente del Senato dona 25 mila euro al Papa Giovanni e telefona all’ospedale

La presidente del Senato dona 25 mila euro al Papa Giovanni e telefona all’ospedale
Bergamo, 03 Aprile 2020 ore 17:04

Anche la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha deciso di esprimere la propria vicinanza e solidarietà alla sanità bergamasca donando 25 mila euro in sostegno degli operatori sanitari dell’Asst Papa Giovanni XXIII di Bergamo, una struttura che fin dall’inizio dell’emergenza Covid-19 si è impegnata a garantire assistenza alle prime persone colpite dalla diffusione del virus.

Inoltre la presidente del Senato questa mattina (venerdì 3 aprile), intorno alle 11.50, ha telefonato al direttore generale Maria Beatrice Stasi per esprimerle «la gratitudine dell’Italia tutta al personale del Papa Giovanni».

«Mi ha rappresentato gratitudine per come ci stiamo prodigando e per tutto il dolore che ha toccato Bergamo, che abbiamo visto e che stiamo ancora vedendo – racconta la dottoressa Stasi -. Ho subito condiviso questo incoraggiamento con l’Unità di crisi dell’azienda riunita in quel momento per pianificare l’attività dei prossimi giorni. Se vediamo qualche spiraglio nel calo dei numeri al pronto soccorso non dobbiamo abbassare la guardia, siamo ancora in prima linea contro il Covid a Bergamo e a San Giovanni Bianco. Presto avremo un ulteriore avamposto, il presidio della Fiera, con cui combattere questa battaglia. La guerra al virus è ben lontana dall’essere vinta. Serve ancora l’impegno dei cittadini a restare a casa, non vogliamo pensare a cosa accadrebbe se si verificasse una seconda ondata di contagi».
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia