Colpi di fortuna

Maxi vincita a Treviglio: giocata da 100mila euro al Superenalotto

La dea bendata è passata dalla Bassa e ha portato un dono inaspettato ma decisamente gradito

Maxi vincita a Treviglio: giocata da 100mila euro al Superenalotto
Pensare positivo 21 Dicembre 2020 ore 00:06

Una vincita di centomila euro. Una di quelle somme in grado di cambiare la vita, arrivata come un dono di Natale la mattina di domenica 20 dicembre a un fortunato giocatore del Superenalotto, che dopo aver puntato i propri numeri vincenti ha scoperto di essersi aggiudicato un montepremi da capogiro.

La tabaccheria fortunata. A rendere noto l’accaduto sono stati i titolari della tabaccheria in cui è stata effettuata la giocata vincente, “Non solo fumo”, situata in via Verga a Treviglio e gestita da Francesco Zoriaco e da sua moglie, Michela Sincinelli. “La dea bendata è passata da Non solo fumo, con una supermegavincita da 100mila euro!”, questo l’annuncio pubblicato sulla pagina Facebook dell’attività, con tanto di foto-prova allegata.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità