Antico splendore

Restaurato il soffitto della Sala delle Quattro Stagioni di Borgo S. Caterina, grazie agli allievi del Fantoni

Il recupero del manufatto, che presentava ammaloramenti, è stato possibile grazie al lavoro degli studenti del corso post diploma

Restaurato il soffitto della Sala delle Quattro Stagioni di Borgo S. Caterina, grazie agli allievi del Fantoni
Pubblicato:
Aggiornato:

Il soffitto della Sala delle Quattro Stagioni in via Borgo Santa Caterina è salvo, grazie ai lavori di restauro realizzati dagli allievi della terza annualità del corso post diploma di Tecnico per il Restauro della Scuola d’Arte Andrea Fantoni.

Gli spazi, che fanno capo alla Provincia di Bergamo, sono stati oggetto delle attività del laboratorio di restauro murale coordinate dalla docente e restauratrice Carla Bonomi nel quale sono stati impegnati otto allievi per i quali a giugno si concluderà il triennio di studi.

Negli anni sono stati recuperati sia in città che in provincia decine di dipinti, molti affreschi, ma anche sculture. Questa volta l’impegno degli studenti si è concentrato su un restauro conservativo di un bene murale: la Sala delle Quattro Stagioni, appunto.

Con le sue decorazioni policrome novecentesche, presentava alcuni ammaloramenti in zone vittime di infiltrazioni d’ acqua che avevano portato a variazioni cromatiche, ma anche a un impoverimento del film pittorico. Sono state inoltre rilevate fessurazioni e crepe, che sono state tutte censite.

allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (4)
Foto 1 di 7
allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (2)
Foto 2 di 7
allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (1)
Foto 3 di 7
allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (6)
Foto 4 di 7
allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (3)
Foto 5 di 7
IMG_0302
Foto 6 di 7
allievi corso tecnico restauro Beni Culturali durante fasi del restauro (5)
Foto 7 di 7

Come diventare Tecnico per il Restauro

Sono ora aperte le iscrizioni per il nuovo triennio 2024-2027 del corso post diploma di Tecnico per il Restauro, alla Scuola d’Arte Fantoni (tremila ore in tre anni). L’avvio previsto del percorso sarà settembre/ottobre 2024: è aperto ai maggiorenni, residenti o domiciliati in Lombardia, in possesso di diploma di scuola superiore oppure di diploma professionale di istruzione e Formazione professionale.

I cantieri scuola (500 ore), svolti da parte di tutta la classe, si alternano a stage individuali (400 ore); oltre il 60% del monte ore è destinato ad attività di carattere tecnico professionale ed include laboratori (1000 ore) e cantieri di restauro.
Il corso è a numero chiuso (quindici persone).

Per iscriversi è necessario telefonare allo 035247485 per segnalare la propria manifestazione d’interesse. Per informazioni è possibile contattare Paola Carminati: paola.carminati@cfpscuolafantoni.org; Francesca Steffani: francesca.steffani@cfpscuolafantoni.org.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali