A Treviglio

Anziana deve andare in posta a prelevare, la accompagnano i carabinieri

Anziana deve andare in posta a prelevare, la accompagnano i carabinieri
21 Aprile 2020 ore 14:05

Accade ancora che persone anziane chiamino nelle caserme anche solo per chiedere un consiglio o un aiuto. Questa mattina (martedì 21 aprile) B.M., una signora di 86 anni residente a Treviglio, rimasta sola dopo la recente scomparsa dell’unico figlio, ha contattato i carabinieri della stazione locale chiedendo loro una mano per raggiungere le poste e riscuotere il denaro.

I militari hanno quindi accompagnato la donna all’ufficio postale di via Monte Grappa, che altrimenti non avrebbe potuto raggoungere, dove ha potuto prelevare il contante di cui aveva bisogno senza il rischio di incappare in ladri, scippatori o truffatori.

Inoltre, è di alcuni giorni fa la notizia dell’accordo tra Poste italiane e l’Arma dei carabinieri che consente agli anziani soli con più di 75 anni di delegare i militari al ritiro della pensione agli sportelli. Il servizio rimarrà attivo per tutta la durata dell’emergenza sanitaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia