Fare del bene

#SosteniAMOBergamo parla al cuore: la solidarietà supera i 520 mila euro

#SosteniAMOBergamo parla al cuore: la solidarietà supera i 520 mila euro
10 Aprile 2020 ore 11:30

Ha preso il via #SosteniAMOBergamo, il progetto promosso da Ats Bergamo, Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci e Fondazione della Comunità Bergamasca, con il sostegno di Fondazione Cariplo (leggete QUI), la media partership di Pernice Comunicazione e la partecipazione di Radio NumberOne e Fmedia. L’iniziativa ha come catalizzatore finanziario la Fondazione della Comunità Bergamasca e prevede in concreto la costituzione di un’unità sovracomunale in ognuno dei 14 Ambiti distrettuali, coordinati dal Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci e dall’Ufficio Sindaci di Ats.

«A differenza delle raccolte in atto per il sostegno all’emergenza sanitaria (con particolare riferimento ai nostri ospedali), questa campagna agisce in particolare sull’emergenza sociale di tutto il territorio bergamasco, attraverso l’attivazione di 14 Unità Territoriali che comprendono tutti i Comuni della provincia di Bergamo – spiega Enrico Fusi, vice presidente della Fondazione della Comunità Bergamasca -. L’emergenza è segnalata dai cittadini, che richiedono in modo impellente l’aiuto dei servizi sociali, per necessità come il sostegno per la spesa e per i farmaci, i pasti al domicilio, telefonate di sostegno e contrasto alla solitudine e alla paura, servizi di orientamento per trovare risposte alle condizioni di salute, urgente bisogno di ossigeno, tutti i servizi di assistenza domiciliare che in questa situazione vanno ulteriormente potenziati». Oggi è urgente un’azione di sostegno a tutto il sistema per garantire la continuità dei livelli essenziali di assistenza.

Enrico Fusi

«Con #SosteniAMOBergamo vogliamo dare un concreto segnale di vicinanza e di supporto al lavoro straordinario dei sindaci e di tutti gli amministratori – continua il presidente-. Oggi più che mai possiamo cogliere l’importanza del lavoro delle nostre istituzioni locali, direttamente chiamate ad affrontare situazioni di emergenza personali e familiari dei loro cittadini».

Allo stanziamento iniziale di Fondazione Cariplo, Fondazione Comunità Bergamasca e Conferenza dei Sindaci, sono stati raggiunti i 530mila euro. «Abbiamo avviato insieme a Pernice Comunicazione e a Radio NumberOne una social challenge, una sorta di sfida sui social network che invita a sentirsi tutti uniti: una frase, un proverbio, un detto in bergamasco, insieme all’invito fondamentale a donare e alla nomination di almeno tre amici per diffondere la campagna a sostegno dell’emergenza sociale sul territorio. Tanti nomi noti, bergamaschi e non, tra cui Giorgio Pasotti, Cristiano Doni, Gigi D’Alessio, i Pinguini Tattici Nucleari, Lara Magoni, Giorgio Marchesi, e tante persone che da diverse parti della provincia, d’Italia e d’Europa pubblicano il loro video di vicinanza e affetto con l’invito a donare. Il nostro obiettivo è arrivare ai cittadini, muovere la comunità, diffondere il senso di solidarietà. Questa è la mission della nostra Fondazione. Raccogliere donazioni singole, anche piccole, tra le persone significa sentirsi parte di una collettività in cui ciascuno è chiamato a fare la sua parte, a dare il suo contributo, a poter essere partecipe anche in questo momento di grande difficoltà. Dobbiamo continuare a raccogliere fondi perché le necessità in campo sociale e socio-assistenziale sono e saranno numerose, e insieme vogliamo trasmettere un messaggio, sostenere la vicinanza, il desiderio di cura comunitaria, il supporto reciproco».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
ANCI Lombardia