sabato 1 agosto

Tutto pronto per la Magüt Race, la folle corsa dei “muratori” a Songavazzo

Un centinaio di partecipanti sono pronti a sfidarsi lungo un percorso di circa 150 metri, con un dislivello di 50 metri, e in spalla 25 chili di... cemento

Tutto pronto per la Magüt Race, la folle corsa dei “muratori” a Songavazzo
Val Seriana, 31 Luglio 2020 ore 11:41

È tutto pronto per una delle gare sportive più pazze della bergamasca: domani, sabato 1 agosto, alle 15 a Songavazzo va in scena la quinta edizione Magüt Race, la folle corsa in montagna dei muratori.

Circa 100 tra uomini e donne sono pronti a sfidarsi lungo una ripidissima salita tenendo in spalla un sacco di cemento: un percorso di circa 150 metri con un dislivello di 50 metri e in spalla 25 chili di zavorra.

L’edizione del 2019 era stata vinta dal bergamasco Daniel Guerini con il tempo di 1’55”. L’evento prenderà il via alle 15, mentre la partenza della prova è prevista alle 17. La competizione, già sold-out, è organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti, in collaborazione con Italcementi, il ristorante La Baitella (dietro il quale si ritroveranno i partecipanti) e con l’autorizzazione del Comune di Songavazzo. Il pubblico potrà tifare a distanza i corridori e l’accesso all’area sarà consentito solo indossando la mascherina e dopo essersi sottoposti alla misurazione della temperatura corporea.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia