Tutti gli altri 16 giovani eletti

Victoria Boselli sindaco di Treviolo Ma stiamo parlando di ragazzi, eh

Victoria Boselli sindaco di Treviolo Ma stiamo parlando di ragazzi, eh
26 Dicembre 2017 ore 10:00

Il sindaco Pasquale Gandolfi con la fascia tricolore e a pochi centimetri di distanza un altro sindaco di Treviolo: un sindaco donna, o meglio ragazza. È Victoria Boselli di seconda B, eletta a capo del Consiglio comunale dei ragazzi, istituzione che a Treviolo ha grande vitalità e lo scorso 15 dicembre s’è rinnovata, con il saluto dopo due anni dei consiglieri e del sindaco uscenti, che hanno lasciato posto ai nuovi eletti.

«Con elezioni democratiche sono stati scelti diciassette consiglieri tra i ventinove che si sono presentati – ha spiegato il sindaco “dei grandi” Gandolfi -. Poi i consiglieri hanno scelto sindaco e vicesindaco. Mentre in passato c’erano state divisioni partitiche all’interno del gruppo e si è dovuti andare avanti ad oltranza coi voti, questa volta c’è stata la fumata bianca alla prima seduta, appunto per Victoria Boselli». La ragazza è stata celebrata da un convinto applauso da parte del folto pubblico. A quel punto il sindaco uscente, Luca Paternostro, ha ceduto la fascia a Victoria, che non senza qualche incertezza data dall’emozione e dalla poca dimestichezza, l’ha indossata, sorridente. «Credo che il sindaco dei ragazzi debba fare un discorso», l’ha pungolata Gandolfi. Allora Victoria s’è fatta seria, s’è concentrata trovando quindi la sicurezza e il coraggio di parlare per la prima volta davanti a così tanta gente: «Il mio discorso è soprattutto di ringraziamento: grazie ai miei compagni di Consiglio che mi hanno dato fiducia eleggendomi, ai nostri amici e compagni di scuola che ci hanno dato questa opportunità votandoci, ai nostri genitori che ci hanno supportati e sopportati, al Consiglio dei ragazzi uscente e soprattutto alla professoressa Nuzzi per l’impegno e la pazienza che dovrà avere. E al sindaco, a Viviana e alle altre persone, perché so che ci aiuteranno sempre».

Gli altri sedici ragazzi eletti sono Giorgia Biffi di prima C, Domenico Manca di seconda D, Amine Medareg Narou di seconda B, Rayan Ilhami di prima E, Julian Castelli di prima E, Samuel Biella di seconda C, Cristiano Lozza di seconda B, Giulia Pippa di seconda B, Gaia Carissimi di seconda C, Giorgia Picenni di prima E, Sonia Sicoli di prima A, Riccardo Curnis di prima C, Ludovica Sarti di prima B, Arianna Moschin di prima D, Beatrice Biava di prima D e Alice Taramelli di prima C. La professoressa Lucia Nuzzi ha anticipato alcuni punti che saranno affrontati insieme… Continua.

 

Per leggere l’articolo completo, rimandiamo a pagina 37 di Bergamopost cartaceo, in edicola fino a giovedì 28. In versione digitale, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia