Menu
Cerca
Dalle vincitrici del Google Science Fair a...

I 10 teenager più influenti al mondo

I 10 teenager più influenti al mondo
Personaggi 16 Ottobre 2014 ore 11:00

Può capitare che non si debba aspettare di essere particolarmente anziani prima di divenire famosi e influenti nel mondo. Anzi, in alcuni casi basta essere, nemmeno giovani, ma giovanissimi. Il TIME ha stilato un elenco dei teenager più influenti del 2014. Si spazia da cuochi a musicisti, passando per gli sportivi: vi proponiamo i primi 10, in ordine di età.

 

10) Ciara Judge (16 anni), Émer Hickey (17 anni) e Sophie Healy-Thow (17 anni)

BT Young Scientists of the Year

Divenute famose grazie al Google Science Fair, questo trio femminile si è aggiudicato il premio con il progetto “Natural bacteria combatting world hunger”, grazie al quale sembra che si possa combattere la crisi alimentare mondiale utilizzando determinati batteri. La storia ci dirà se hanno avuto ragione. Tanto di tempo per migliorare, eventualmente, ne hanno in quantità.

 

9) Shawn Mendes, 16 anni

shawn mendes

Lanciato nel mondo della musica grazie a Vine (la piattaforma in rete di mini-video da 6 secondi), questo giovane chitarrista realizza cover di famose canzoni e le rende fruibili a chiunque. Il successo ottenuto è stato enorme, tanto che, con un’importante casa discografica, ha realizzato il suo primo singolo, “Life of the Party”.

 

8) Rico Rodriguez, 16 anni

rico rodriguez

Questo giovane attore statunitense deve il proprio successo alla serie TV Modern Family, grazie alla quale ha acquisito la notorietà nonché un cospicuo guadagno (si parla di 115 mila dollari ad episodio). Nel 2012, a soli 14 anni, ha scritto pure un libro.

 

7) Nash Grier, 16 anni

nash grier

Anch’egli, come Shawn Mendes, deve la propria celebrità a Vine, su cui carica video divertenti che gli hanno fatto guadagnare 9 milioni e 600 mila followers, ma l’hanno reso, soprattutto, un vero e proprio tormentone digitale.

 

6) Erik Finman, 15 anni

erik finman

È il fondatore del sito botangle.com, in cui spiega ai giovani imprenditori i modi e i tempi migliori per creare una start up. Sembra paradossale che un ragazzino così giovane possa avere una tanto autorevole voce in campo economico, ma il successo che ha ottenuto certifica la bontà di questo progetto.

 

5) Flynn McGarry, 15 anni

flynn mcgarry

Di professione chef, alla sua giovane età ha già fatto esperienze in alcuni dei migliori ristoranti degli Stati Uniti come Alinea, Eleven Madison Park e Alma, e a 19 anni pensa di aprire «l ristorante migliore al mondo». A 3 anni la cucina ha iniziato ad interessarlo e a 11 ha deciso quale sarebbe stato il suo obiettivo: diventare uno chef famoso. La strada imboccata sembra essere quella giusta.

 

4) Jazz Jennings, 14 anni

È una giovanissima transgender americana, resa nota al pubblico statunitense grazie alla serie I am Jazz, in cui racconta la propria decisione di cambiare sesso. A soli 14 anni ha incontrato Bill Clinton e ha scritto un libro per bambini con l’obiettivo di raccontare, attraverso parole semplici, cosa significhi operare una scelta come la sua.

 

3) Kiernan Shipka, 14 anni

kiernan shipka

Famosa per aver interpretato la figlia di Don e Betty Draper nella serie Mad men, la piccola attrice americana ora sta diventando grande: il suo volto riempie copertine e magazine di successo.

 

2) Sasha e Malia Obama, 13 e 16 anni.

sasha malia obama

Il cognome pesa come un macigno, rischiando di mettere in ombra la personalità di queste due ragazze, che invece emergono sempre più nella loro autonomia ed originalità: la comparsa di Malia al Lollapalooza Music Festival di Chicago è stata apprezzata tanto quanto quella dei cantanti stessi; anche Sasha ha carisma da vendere: dopo essere stata fotografata con una t-shirt con un unicorno, la maglietta è andata letteralmente a ruba in pochissimi giorni. Non proprio una cosa che capita a tutti i teenager.

 

1) Mo’ne Davis, 13 anni

mo'ne davis

Certi atleti inseguono per anni il sogno di apparire in copertina su Sports Illustrated, la maggior parte senza nemmeno riuscirci. Per questa giovanissima giocatrice di baseball, tale opportunità è arrivata a soli 13 anni, essendo la prima ragazza a lanciare un “complete game shutout”, con lanci che superano le 70 miglia orarie. Tradotto: fa lanci da circa 112 chilometri orari. È giovanissima, ma i (tantissimi) tifosi del baseball la adorano già.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli