Il personaggio

Ludovica, star bergamasca del web Influencer, dj e anche studentessa

Poliedrica e bellissima la 23enne di Cologno al Serio. «La passione per la musica deriva dalla mia famiglia, perché papà metteva i dischi in radio».

Ludovica, star bergamasca del web Influencer, dj e anche studentessa
31 Agosto 2018 ore 07:00

Influencer, deejay, ma anche studentessa.È la poliedricità l’arma vincente di Ludovica Pagani, 23enne colognese che in pochissimo tempo è diventata una star del web a tutti gli effetti. E il successo è proprio dietro l’angolo. Con un milione e mezzo di followers al suo seguito su Instagram, e con più di 150mila iscritti al suo canale Youtube, la bionda della Bassa è tornata recentemente a far parlare di sé con la sua prima hit Tiki Taka (feat Ricky Jo), che non appena è stata pubblicata è balzata in vetta alle «tendenze» di YouTube, raggiungendo quota 2milioni e passa di visualizzazioni in poco più di un mese. «L’idea di realizzare questa canzone – ha raccontato la Pagani – è nata tramite la mia agenzia di booking. Abbiamo pensato di far uscire qualcosa che potesse essere prettamente solo mio. Mi ricordo che la sera dell’uscita su Spotify, era mezzanotte, ero molto agitata, perché per la prima volta si trattava di una canzone totalmente mia. Suonare un mio brano regala sensazioni totalmente diverse rispetto che suonare pezzi altrui».

 

 

La Pagani ha pure spiegato come ha fatto a raggiungere traguardi così ambiziosi.«Il successo è arrivato grazie ad un video di YouTube – ha continuato la colognese – che è stato realizzato dagli Autogol, dove ho interpretato il ruolo di Bonucci “Leonarda” e da lì è stato un boom mediatico inaspettato. Mi ricordo che il giorno in cui uscì il video ero a 100mila seguaci, perché comunque già bazzicavo un po’ in Instagram e altri social, ma dopo il video con gli Autogol ho raggiunto subito 300mile followers. E da qui è stato tutto un crescendo anche grazie alle attività interattive sui social». Inizialmente la Pagani si occupava per lo più di moda. Si è interessata poi al calcio, giungendo infine sul versante musicale. Anche se questa passione ha radici molto profonde. «La passione per la musica deriva dalla mia famiglia – ha detto – perché mio papà faceva il dj in radio, mentre mia mamma la speaker. Non avrei mai detto, nonostante il mio interesse, che sarei riuscita un giorno a diventare dj».

4 foto Sfoglia la gallery

Nonostante la fama, la 23enne non si è dimenticata delle sue origini ed ha i piedi ben saldi a terra. «Devo ringraziare chi mi ha sempre sostenuta – ha raccontato – e quindi le mie amiche, da sempre le mie fan numero uno, sicuramente devo ringraziare il mio fidanzato, la mia manager Valentina e la mia famiglia. Non gestisco la mia fama, ma perché non mi rendo conto di averla, mi comporto essenzialmente come prima, solamente ora sono un po’ più impegnata. Se incontro per strada qualche fan, volentieri mi fermo per parlare con loro e scattare una foto. Non mi sento arrivata, né superiore a chi mi segue. Non mi sento famosa in realtà».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia