Primi in Italia

Spillare autentiche delizie dagli orci di Manuela e Ivan (in S. Alessandro)

Spillare autentiche delizie dagli orci di Manuela e Ivan (in S. Alessandro)
30 Luglio 2019 ore 09:20

Vom Fass, a Bergamo, nasce da un colpo di fulmine tra la treviolese Manuela Caglioni e un punto vendita della società tedesca, in un paesino della Svizzera. «L’abbiamo scoperto per caso. Eravamo in vacanza in moto, abbiamo visto questo negozio e ce ne siamo innamorati – racconta Manuela che, insieme a Ivan Cantamessa, è la proprietaria del negozio di via Sant’Alessandro a Bergamo -. Noi, all’epoca, facevamo tutt’altro. Ci occupavamo di grafica e avevamo un’azienda. Poi la vita ti cambia, cambiano i sogni e le prospettive. Uno non nasce e muore facendo sempre la stessa cosa. Se sei un po’ curioso vai alla scoperta, e quando è spuntata questa carta ci ha intrigato tantissimo. Prima di cominciare qua non avevamo mai fatto i negozianti. Eravamo nel settore commerciale, ma sul fronte dei servizi. Quello che ci ha aiutato è stata la nostra esperienza, fatta di contatto con le persone. Se sei un tipo solitario non puoi fare il commerciante, specialmente in un negozio come questo che ha ancora un fortissimo rapporto con il cliente».

 

 

Una catena ormai. Vom Fass è un’azienda tedesca il cui nome significa «alla spina», che ha quasi 350 negozi in tutto il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti, Israele, Brasile, solo per citarne alcuni. «In Italia siamo solo in tre. Noi, un negozio microscopico a Milano e uno a Merano. In nostro è stato il primo aperto in Italia, siamo stati pionieri in questo campo. Nonostante sia un franchising, siamo assolutamente autonomi dal punto di vista della gestione, fatto salvo che tutti i prodotti li acquistiamo da loro. Ma questa è una garanzia assoluta per quanto riguarda la qualità, che Vom Fass ha abbinato alla vendita del prodotto sfuso». Solitamente i negozi che vendono prodotti sfusi sono di qualità medio bassa, ma qui succede esattamente il contrario. «La loro filosofia è: ti vendo prodotti di altissima qualità, nella quantità che vuoi. Quindi anche molto poco. Per noi l’unità di misura base sono i 100 ml». In più, carta vincente, si può assaggiare tutto e sulla porta d’ingresso trovate il loro motto: Vieni Prova Gusta.

 

Articolo completo a pagina 34 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 1 agosto. In versione digitale, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia