Persone
La classifica di Skyscanner

Le 10 spiagge più belle d’Italia

Le 10 spiagge più belle d’Italia
Persone 01 Luglio 2015 ore 02:45

Se ancora siete incerti su dove andare in vacanza quest’estate, allora aprite bene le orecchie, perché il sito internet Skyscanner, specializzato in viaggi e turismo, ha deciso di darvi una grossa mano. Per tutti coloro che intendono trascorrere le proprie ferie al mare, la scelta del luogo e della spiaggia deve essere oculata e precisa: non sia mai che quei pochi giorni di vacanze estive vengano sprecati in località non all’altezza! Skyscanner, dunque, ha fatto il quadro della situazione delle coste italiane, e ha stilato la classifica delle 10 spiagge italiane più belle di questo 2015. Allora, non avete ancora prenotato?

 

10) Cala Fuili, Nuoro, Sardegna

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Apre la classifica una delle isole più belle di tutto il Mediterraneo, la Sardegna. Nello specifico siamo a pochi chilometri dal porto di Arbatax, in provincia di Nuoro, e lei è Cala Fuili. Si tratta di una spiaggia di sassetti misti a sabbia, dalle cui acque cristalline affiorano piccoli scogli e rocce di cui è possibile vedere anche da fuori il fondo, tali sono le trasparenze. Intensissimo il profumo tipico della macchia mediterranea. Gli appassionati di cinema sapranno che in questa spiaggia vennero girate alcune scene del film Travolti da un insolito destino di Lina Wertmuller.

 

9) Punta della Suina, Gallipoli, Puglia

09 Suina

Dicevamo pochi giorni fa che la Puglia sarà la meta più gettonata dagli italiani in quest’estate 2015. E come dar loro torto, se troveranno spiagge come questa? Punta della Suina abbina metri di sabbia finissima a frastagliati scogli dalle spettacolari sporgenze, così da adattarsi ai gusti di tutti. Alle spalle della spiaggia, una fresca e profumata pineta fa da cornice ad un contesto marittimo irreperibile altrove.

 

8) Mezzavalle, Portonovo, Marche

Se credevate che la riviera adriatica non offra le stesse bellezze del resto della costa italiana, ricredetevi: in provincia di Ancona, infatti, il mare è abbracciato per alcune centinaia di metri da una spiaggia dalla sabbia così bianca da non sembrar nemmeno vera, la spiaggia di Mezzavalle. Agli estremi di questa candida distesa, si possono trovare alcune calette incastrate nella scogliera che sarebbe davvero un peccato non scoprire. Alle spalle del litorale troneggia il monte Conero, creando un contrasto fra mare e montagna davvero incantevole.

 

7) Isola Bella, Taormina, Sicilia

ISOLA-BELLA

Si tratta di una struttura naturalistica spettacolare: una sottile striscia di sabbia, sassi e scogli si srotola dalla costa fino a congiungere una piccola isoletta, che se l’hanno chiamata Bella un motivo dovrà pur esserci. Le tonalità di blu delle acque circostanti l’isola sono davvero impressionanti, tanto che l’area è stata dichiarata riserva naturale. Particolarmente indicata per tutti gli appassionati di snorkeling, vista l’abbondanza e la particolarità della fauna marina della zona.

 

6) Campo all’Aia, Isola d’Elba, Toscana

spiaggia-di-campo-all-aia-07-750x440

L’Isola d’Elba è un vero e proprio gioiello, che fa del clima mite, del meraviglioso entroterra e delle sue fantastiche spiagge i suoi punti di forza. Fra queste ultime, la spiaggia di Procchio, Campo all’Aia. È un luogo che incontra i gusti di tutti: località attrezzata per famiglie con bambini, ma anche scogli e insenature per coloro che amano la quiete e il solo rumore delle onde. Poco a largo, sui fondali, è adagiata un’antica nave romana, raggiungibile anche senza l’ausilio delle bombole d’ossigeno.

 

5) Spiaggia dei due mari, Villasimius, Sardegna

porto-giunco (1)

Che la Sardegna presentasse più di una spiaggia in questa classifica era ampiamente pronosticabile. Questa volta siamo in provincia di Cagliari, e ciò che colpisce maggiormente di questa meravigliosa spiaggia è il colore dell’acqua, che appare quasi dipinta con un pastello. Il nome della spiaggia deriva dal fatto che divide il mare dallo stagno di Notteri, dove è possibile avvistare bellissimi fenicotteri rosa. Il fondo è di morbida sabbia bianca.

 

4) Cala Capreria, riserva dello Zingaro, Sicilia

capraria-scopello

La riserva dello Zingaro, in provincia di Trapani, è celebre in tutto il mondo: centinaia di metri di incalcolabili insenature e calette che ne fanno un luogo paradisiaco. Cala Capreria è il fiore all’occhiello della riserva, la quale, nonostante l’incendio di pochi anni fa che ne aveva portato alla temporanea chiusura, non ha perso nulla del suo splendore e del suo fascino. Per raggiungere la Cala, l’unica via è un sentiero panoramico che - è garantito - non vi pentirete minimamente di dover percorrere.

 

3) Gavitella, Praiano, Campania

location5

Si dice di questa spiaggia che sia l’unica della costa campana ad essere baciata dal sole fino a sera. Una piccola baia di ciottoli, affiancata da due terrazzamenti sui quali godersi le più dolci ore del giorno. Siamo in uno dei più bei tratti della Costiera Amalfitana, a poca distanza dal fiordo di Furore, dove il profumo degli agrumi e i colori di un mare che dal blu intenso vira al turchese in maniera quasi magica stregherebbero chiunque.

 

2) Cala Goloritze, Baunei, Sardegna

Baunei-Cala-Goloritzè-_ESP6001

 

La Sardegna la fa decisamente da padrona in questo 2015, piazzando ben tre spiagge in classifica e aggiudicandosi il secondo posto, nello specifico con una caletta che, giusto per rendere l’idea, viene definita il “monumento naturale” della Regione. Difficile raggiungerla via terra, conviene farlo con una barca, che permette di arrivare in una spiaggia da favola, attorniata da scogliere bianche a strapiombo sul mare: un posto unico al mondo.

 

1) Grotticelle, Capo Vaticano, Calabria

capo_big

Il primo posto di questo 2015 va alla Calabria, con la meravigliosa spiaggia di Grotticelle, in provincia di Vibo Valentia. Affacciata sul versante tirreno della Regione, si compone di tre piccole spiaggette fatte di sabbia finissime e intervallate da piccoli scogli su cui è florida un’inebriante macchia mediterranea. Il panorama offre, oltre che un mare cristallino come in pochi altri posti, un sublime scorcio sul vulcano di Stromboli, che conferisce ancor più fascino al luogo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter