A 4 giorni dal decesso

Morto nella sua officina a Villa d'Adda, domani (20 giugno) i funerali di Luca Carrara

Il rito nella chiesa parrocchiale del paese, il feretro composto invece nella camera ardente in via Fratelli Calvi a Ponte San Pietro

Morto nella sua officina a Villa d'Adda, domani (20 giugno) i funerali di Luca Carrara
Pubblicato:
Aggiornato:

«Nessuno muore sulla terra, finché vive nel cuore di chi resta»: con queste parole i familiari hanno voluto ricordare Luca Carrara, il meccanico 41enne, padre di due bambini, morto tragicamente nella sua officina di Villa d'Adda domenica mattina (16 giugno).

Ieri, martedì 18 giugno, la Procura della Repubblica ha tolto i sigilli al capannone e ha deciso di non disporre l'autopsia sulla salma, come si ipotizzava in un primo momento, e ha autorizzato la celebrazione del funerale, che si terrà domani, giovedì 20 giugno. A riportarlo è PrimaMerate.

Un incidente sul lavoro

Il pm non ha dubbi che a provocare la morte dell'uomo sia stato un incidente sul lavoro, dato che le telecamere non hanno evidenziato la presenza di altri soggetti nell'officina e il modo in cui si è trovato il corpo escludono il gesto estremo. Secondo le ricostruzioni, il 41enne si è recato, nonostante fosse un giorno festivo, alla sua attività, il Car Fuel 37, e stava tagliando nel garage alcune lastre di alluminio con un flessibile: tuttavia, a un certo punto l'attrezzo gli deve essere scappato di mano, ferendolo fatalmente al collo.

In quella giornata, il bar-tabacchi dell'esercizio era chiuso, mentre il distributore di benzina e l'autolavaggio erano in modalità self-service. Dato che il portone della rimessa era chiuso, nessuno si è accorto della tragedia che si stava svolgendo all'interno. A insospettirsi sono stati i parenti, quando non l'hanno visto rincasare all'ora di pranzo, per cui sono andati a cercarlo, scoprendolo esanime sul pavimento e chiamando i soccorsi.

I funerali

Nella giornata di ieri, il corpo di Luca Carrara è stato restituito ai familiari, che hanno fissato i funerali per le ore 15 di domani, giovedì 20 giugno, nella chiesa parrocchiale di Villa d'Adda. La salma è attualmente composta nella Casa Funeraria in via Fratelli Calvi 8 a Ponte San Pietro (orario visite dalle 9 alle 19).

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali