Politica
la nomina

Dimitri Donati è il nuovo assessore ai Lavori pubblici di Seriate

Il neo assessore avrà il compito d’intercettare le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza

Dimitri Donati è il nuovo assessore ai Lavori pubblici di Seriate
Politica Seriate, 04 Gennaio 2022 ore 12:37

Seriate ha un nuovo assessore ai Lavori pubblici: è Dimitri Donati, 44 anni, laureato in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, militante leghista fin dal 2005.

«Il nuovo assessore avrà il compito d’intercettare le risorse del Pnrr e farle arrivare a Seriate per trasformarle in nuove opere e servizi – commenta il sindaco Cristian Vezzoli dopo la nomina -. Un incarico complesso e articolato, che verrà affrontato con la squadra dei dirigenti e tecnici comunali. L’assessore Donati per la sua esperienza e il suo profilo rappresenta la miglior garanzia d’impegno per le opere pubbliche della città. Lo ringrazio per aver accettato questa sfida in un momento particolarmente impegnativo».

Dimitri Donati, che succede all’ex assessore Achille Milesi, ha già alle spalle una vasta esperienza politica e amministrativa essendo stato per ben otto anni, da gennaio 2012 a dicembre 2019, il presidente del Parco regionale del Serio. Durante il suo mandato sono stati portati a termine numerosi interventi in città: dall’inaugurazione nel 2012 della passerella di collegamento tra l’Oasi Verde 1 e l’Oasi Verde 2 alla realizzazione della nuova pista ciclabile lungo il Serio nel 2015, fino all’avvio dei lavori per il ripristino del laghetto delle rane nel 2019.

«Ringrazio sentitamente il sindaco Vezzoli per la fiducia, che cercherò di ripagare mettendo tutto il mio impegno, le mie capacità e le relazioni istituzionali di cui dispongo al servizio dell’Amministrazione e dell’intera città - dichiara il neo assessore -. Il mio compito si presenta molto stimolante, il Piano nazionale di ripresa e resilienza deve trovarci pronti a candidare opere e progetti fondamentali per il futuro di Seriate. Così come dovranno trovare concretezza i finanziamenti del Piano Lombardia: salvo imprevisti il 2022 sarà l’anno della realizzazione della nuova rotatoria d’ingresso all’ospedale Bolognini, finanziata con 500 mila euro da Regione, e della nuova ciclabile lungo il Serio che collegherà Seriate a Pedrengo, un’opera da 430 mila euro di cui 300 mila regionali, 50 mila dal Parco e i restanti 80 mila equamente divisi tra i due comuni».