Alle urne

Elezioni 2024 a Lallio, le ultime interviste ai candidati Peruzzini, Mastromattei e Midali

Scontro "fratricida" tra la sindaca uscente e il suo ex vicesindaco (nonché ex primo cittadino). E poi c'è il terzo rivale, candidatosi per la sesta volta consecutiva

Elezioni 2024 a Lallio, le ultime interviste ai candidati Peruzzini, Mastromattei e Midali
Pubblicato:

di Marta Belotti

Caso strano - ma non unico - quello di Lallio, dove la sindaca uscente Sara Peruzzini si trova come sfidante... il suo ex vicesindaco, nonché ex primo cittadino, Massimo Mastromattei. Una sfida "fratricida" in cui non poteva che inserirsi Fabio Midali, alla sua sesta candidatura (senza aver mai vinto).

Peruzzini: «Noi siamo quelli che chiami per nome»

L’attuale sindaca di Lallio, Sara Peruzzini, si è candidata per proseguire la sua esperienza amministrativa da prima cittadina. Il nome della lista a suo sostegno è cambiato - ora è “Insieme con Lallio” -, ma gran parte della squadra è stata confermata (a eccezione del vicesindaco Massimo Mastromattei che ha deciso di correre come candidato sindaco).

Perché i cittadini dovrebbero votare proprio lei e la sua squadra?

«Perché siamo tutte persone forti e competenti. Molte vengono dal mondo dell’associazionismo e tutte conoscono molto bene il paese di Lallio. Alcuni di noi sono ormai da tempo nell’amministrazione, altri sono alla prima esperienza, ma tutti abbiamo un’idea chiara e determinata del paese che vorremmo». (...)

Continua a leggere sul PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 13 giugno, o in edizione digitale QUI

Mastromattei: «Coraggio e competenza per un paese più vivo»

Massimo Mastromattei, fino a poco più di un mese fa vicesindaco di Lallio e già primo cittadino nei due mandati precedenti (2009-2019), è in corsa alle amministrative. Al suo fianco, la lista “Lallio e poi”.

Perché dovrebbero votare proprio lei e la sua squadra?

«Lallio è un paese che merita di tornare a essere vivo e di essere governato con determinazione, coraggio e competenza. È questo che io, insieme alla mia squadra, intendo fare. Siamo tutti molto competenti: la lista è stata infatti costruita cercando persone di qualità che vadano a coprire i tanti settori presenti in una pubblica amministrazione». (...)

Continua a leggere sul PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 13 giugno, o in edizione digitale QUI

Midali: «Il programma migliore e il sorriso sulle labbra»

Fabio Midali, per la sesta volta consecutiva candidato sindaco, è ormai un veterano delle elezioni amministrative a Lallio. Lui e la sua lista “Un’idea per Lallio” sono pronti ad affrontare le elezioni.

Perché i cittadini dovrebbero votare proprio lei e la sua squadra?

«Perché il nostro programma è il migliore, perché la nostra “Idea per Lallio” possa concretizzarsi grazie al nostro impegno. Siamo una squadra in parte rinnovata, in parte di persone già ben rodate e questo ci rende forti». (...)

Continua a leggere sul PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 13 giugno, o in edizione digitale QUI

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali