Verso le elezioni

Il giovane candidato Roberto Filisetti presenta la sua squadra "Per una Gorle migliore"

Il candidato: «Ci accomuna il modo di amministrare, che per noi si fonda sulla libera partecipazione». Ecco i dodici che lo affiancheranno

Il giovane candidato Roberto Filisetti presenta la sua squadra "Per una Gorle migliore"
Pubblicato:

di Monica Sorti

Il candidato sindaco Roberto Filisetti presenta la sua lista “Per una Gorle migliore”.

«Siamo una squadra di persone animata esclusivamente da spirito di servizio verso Gorle - dichiara -. Oltre all’esperienza ventennale maturata occupandoci delle diverse realtà del territorio, ci accomuna il modo di amministrare, che per noi si fonda sulla libera partecipazione. Vogliamo un’amministrazione che sappia ascoltare e comunicare, comprendere e recepire i bisogni, le ragioni e i desideri della comunità, al fine di operare le scelte politico-amministrative coerenti con quanto ascoltato, rendendo pubblicamente conto di quanto operato».

Paolo Corago, 55 anni, ha lavorato per 39 anni nel mondo della finanza per cinque grandi gruppi bancari. «Ho maturato competenze nel gestire risorse per il conseguimento degli obiettivi e ora sento il dovere di trasferire questo mio bagaglio alla comunità in cui vivo».

Ivano Fidanza, 62 anni, dal 2017 socio amministratore della Società Bergamo Eventi, dal 1999 al 2014 consigliere della quarta circoscrizione di Bergamo e dal 2009 al 2014 assessore sicurezza e sport al Comune di Gorle.

Antonio Bognolo, 54 anni, perito agrario, servizio militare nei vvf, 29 anni di servizio nelle polizie locali della provincia, vanta collaborazioni con numerosi servizi di polizia locale anche in altre province e regioni. Da cinque anni appartiene al personale permanente dei vvf di Bergamo.

Daniela Cattaneo, 24 anni, laureata in lingue e letterature straniere (...)

Continua a leggere sul PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 16 maggio, o in edizione digitale QUI

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali