Politica
nella roggia morlana

Puzze in via Spino, Filippo Bianchi: «Quando saranno eliminati gli scarichi abusivi?»

Gli sversamenti maleodoranti sarebbero particolarmente sgradevoli nei periodi di secca, oppure durante la stagione estiva

Puzze in via Spino, Filippo Bianchi: «Quando saranno eliminati gli scarichi abusivi?»
Politica Bergamo, 01 Aprile 2022 ore 09:15

Un problema attanaglierebbe chi abita in via Spino: gli sversamenti maleodoranti che provengono dalla Roggia Morlana. Specialmente nei periodi di secca, oppure durante la stagione estiva, quando il caldo renderebbe particolarmente sgradevoli i miasmi fognari e a occhio nudo sarebbero visibili sostanze (liquide e solide) riconducibili alla presenza di scarichi abusivi di acque nere. La problematica, segnalata a Palazzo Frizzoni già due anni fa, è stata nuovamente portata all’attenzione dell’Amministrazione comunale dal consigliere di Fratelli d’Italia Filippo Bianchi.

Ad agosto del 2020 l’assessore all’Ambiente Stefano Zenoni, rispondendo a un’interrogazione scritta protocollata dal consigliere d’opposizione (una prima interpellanza orale era rimasta senza risposta), aveva spiegato che un sopralluogo effettuato a febbraio dal personale del Servizio ecologia aveva confermato la presenza di «molestie olfattive» provenienti dalla Roggia in via Spino. Miasmi con tutta probabilità «riconducibili a scarichi di acque nere recapitati nel tratto intubato a monte».

Con il passare del tempo gli odori molesti erano scomparsi, ma Bianchi aveva ottenuto la rassicurazione che il personale comunale avrebbe seguito un corso di formazione specifico, necessario per individuare gli scarichi abusivi. Adesso però i cattivi odori si sarebbero ripresentati e, di conseguenza, Filippo Bianchi ha presentato una nuova interrogazione in Comune, chiedendo all’assessore Zenoni quale sia il termine previsto per la conclusione di questo periodo di formazione specialistica.

Nel documento il consigliere di Fratelli d’Italia chiede anche di sapere «se siano state acquistate strumentazioni specifiche con i relativi dispositivi di protezione individuale per effettuare i rilievi» e se siano stati effettuati ulteriori sopralluoghi nella Roggia Morlana per individuare gli scarichi abusivi. E nel caso di una risposta affermativa, quali sanzioni sono previste? Quando e in che modo il Comune prevede di eliminare questi scarichi?

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter