Albino

Nel curriculum una laurea che non risulta: mozione di sfiducia

Contro il presidente del Consiglio comunale Marco Bianchi

Nel curriculum una laurea che non risulta: mozione di sfiducia
Val Seriana, 07 Febbraio 2020 ore 18:19

Mozione di sfiducia nei confronti del presidente del Consiglio comunale, Marco Bianchi. Succede ad Albino. A presentarla la minoranza: secondo i gruppi “Per Albino Progetto Civico” e “Ambiente e Beni Comuni” Bianchi avrebbe dichiarato «nel proprio curriculum vitae, in occasione delle elezioni comunali dello scorso maggio, una laurea mai conseguita». Ne parla Myvalley.

Smentito dal Politecnico. Bianchi, esponente della Lega, aveva riportato nel documento di aver conseguito una laurea in Scienze dell’Informazione al Politecnico di Milano. Ma, alle richieste presentate sia dal Comune di Albino sia dalle minoranze, lo stesso Politecnico ha risposto che non risulta alcuna laurea rilasciata a nome Marco Bianchi.

L’opposizione nel frattempo ha chiesto chiarimenti, e Bianchi ha risposto con un curriculum modificato: la sua laurea in Scienze dell’informazione sarebbe stata conseguita all’Università Statale di Milano. Ma anche alla Statale non risulta alcuna laurea a suo nome.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia