Polizia locale

Nessuno vuol prendere le multe, ma in tanti vogliono fare gli agenti

Oltre 220 domande per 20 posti a Bergamo

Nessuno vuol prendere le multe, ma in tanti vogliono fare gli agenti
Bergamo, 02 Marzo 2020 ore 14:13

Le multe non piacciono nessuno. Prenderle, almeno. Darle, invece, attira di più, anche se in realtà tra i compiti di un agente di polizia locale c’è molto altro. Lo stipendio tra l’altro. Il concorso per diventare “vigile” a Bergamo, così, sta facendo il pienone di richieste: oltre duecentoventi domande per venti posti disponibili. Complessivamente il bando prevede 26 posti da agente di polizia locale: di questi, venti in città e gli altri 6 a Cremona.

I requisiti. Per accedere al bando erano previsti, tra i requisiti, la maturità come titolo di studio, e la cittadinanza italiana. Nel dettaglio, per quanto riguarda Bergamo, dei 20 posti disponibili, 12 saranno poi assegnati nel corso del 2020, 7 nel 2021 e uno nel 2022.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia