Idee & Consigli

Il residence, soluzione ideale per gli studenti universitari di stanza a Milano

Per una scelta ottimale importante affidarsi alle opinioni e al passaparola

Il residence, soluzione ideale per gli studenti universitari di stanza a Milano
Idee & Consigli 04 Gennaio 2023 ore 07:00

Chi ha scelto di studiare a Milano, ma abitualmente vive lontano, deve valutare dove alloggiare, mettendosi alla ricerca di una sistemazione comoda e confortevole. 

Selezionando le possibili opzioni, agli universitari non resta che ipotizzare l’idea dell’appartamento condiviso con altri studenti, oppure puntare dritti al residence, valutando la soluzione del monolocale, bilocale, trilocale o loft. La scelta ruota attorno a residenze Bocconi opinioni a confronto.

L’appartamento condiviso non offre la privacy assoluta, e la presenza di più inquilini significa che cucina, soggiorno e bagno diventano un perimetro comune, da vivere e gestire insieme, occupandosi delle incombenze quotidiane a partire dalle faccende domestiche.

Il residence per contro offre maggiore libertà di movimento, ma ciò non toglie che si possa valutare la condivisione con un altro inquilino, a seconda degli spazi disponibili, garantendosi un interessante risparmio all’insegna del miglior rapporto qualità prezzo. 

I residence a Milano sono in grado di offrire autonomia e discrezione. Le stanze sono estremamente confortevoli e, soprattutto, silenziose per garantire la massima concentrazione, e rendere assolutamente produttivo lo studio. Inoltre all’affittuario vengono garantite, fra le altre, assistenza e manutenzione degli impianti presenti, pulizia settimanale dei locali, cambio della biancheria, raccolta differenziata dei rifiuti. 

In tema di comodità, inoltre, l’affitto di un residence include il servizio internet, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti, i consumi di acqua, elettricità e gas e, non ultime, le spese condominiali. 

Il residence permette di vivere al meglio l’esperienza di studente fuori sede, che si dedica con serenità all’apprendimento, evitando gran parte delle problematiche quotidiane del vivere fuori casa. 

Informazioni e il buon vecchio passaparola per trovare la collocazione perfetta

Raccogliere le opinioni di chi ha vissuto da studente a Milano, oppure affidarsi a un vecchio ma utilissimo sistema quale il passaparola, permette di ottenere informazioni preziose per trovare l’alloggio perfetto.

I più tecnologici non disdegnano l’indagine su internet, per mettersi alla ricerca della soluzione abitativa più interessante, confrontando tutta una serie di opportunità.

Se il costo dell’affitto è un elemento fondamentale, vanta un aspetto decisivo la disposizione delle stanze e, soprattutto, la localizzazione dell’immobile. Nella scelta dell’alloggio è importante valutare la distanza dell’appartamento dall’ateneo, considerare se è raggiungibile comodamente a piedi, oppure sfruttando l’eventuale vicinanza alle fermate dei mezzi pubblici, vedi metropolitana, bus o tram. Non dimentichiamo, infatti, che il trasporto pubblico consente di risparmiare tempo prezioso, garantendo facili spostamenti.

Anche le università spesso forniscono informazioni utili agli studenti che sono alla ricerca di un alloggio.

Il residence perfetto: vicino all’ateneo e a due passi dal centro città

Chi valuta l’idea di vivere in un residence a Milano, può godere di ottime opportunità, estremamente vicine al polo universitario della Bocconi, e a soli due passi dal centro. Se sulla carta la scelta sembra perfetta, prima della decisione finale è importante farsi un’idea precisa della zona, conoscerla un po’ più da vicino, magari facendo un primo sopralluogo esterno, per rendersi conto delle distanze effettive e poi considerare, con più sicurezza, le potenzialità dell’alloggio. 

La vicinanza all’ateneo dello spazio abitativo prescelto, permetterà inutili perdite di tempo negli spostamenti. Inoltre poter disporre di un alloggio vicino al centro, non ha davvero eguali, e consentirà allo studente di concedersi qualche divertente momento di svago con gli amici.

Seguici sui nostri canali