Idee & Consigli

Quale tipo di tende moderne possiamo scegliere?

Quale tipo di tende moderne possiamo scegliere?
Idee & Consigli 11 Gennaio 2022 ore 16:56

Quando acquistiamo delle tende moderne, può essere difficile decidere quali di queste staranno meglio in casa. Alcune tende da interno sono più facili da installare rispetto ad altre e le misure, in questo senso, fanno la differenza.

Tende arricciate

Le tende arricciate sono realizzate appositamente per essere ripiegate se mosse in orizzontale, a mano, con un'asta o tirando una cordicella. Tale fattore rende queste tende per finestre una scelta facile. Se si ha già a disposizione un bastone o un binario in alluminio, non è necessaria alcuna attrezzatura aggiuntiva per installare le tende in camera da letto, in soggiorno, in cucina o in bagno per esempio.

Questa tipologia sta bene anche con i rivestimenti per finestre.

Le tende arricciate più comuni sono quelle con tasca per bastone e le tende a binario. Sono pensate per essere aperte e chiuse spesso, poiché si adattano perfettamente al supporto. In commercio ne esistono diversi tipi. Aziende come MYblind, per esempio, propongono varie soluzioni adatte a ogni esigenza. Tende in tessuto leggero

I tessuti sottili e semitrasparenti sono molto comuni. Queste tende forniscono più luce diurna in una stanza quando sono chiuse.

Garantiscono anche una minima quantità di privacy e sono molto decorative. Questo tipo di tenda è più versatile se utilizzata nei soggiorni e nelle sale da pranzo. Alcuni interior designer aggiungono una fodera alle tende più trasparenti. In questo modo, si può godere della bellezza delle tende trasparenti ma allo stesso tempo beneficiare di una maggiore privacy.

Tende di media pesantezza

Le tende di media pesantezza o semi-opache si collocano a metà tra le tende trasparenti e le tende oscuranti. Fanno entrare un po' di luce nella stanza quando sono chiuse e forniscono anche più privacy rispetto alle tende in tessuto più leggero. Sono una scelta popolare e possono essere combinate con altre tende per una maggiore opacità, appendendole a un doppio bastone per tende.

Tende oscuranti

Le tende oscuranti consentono alla luce di entrare in minima quantità all’interno di una stanza quando sono chiuse. Queste tende sono realizzate con materiali più pesanti e spesso hanno fodere integrate. Le tende oscuranti offrono la massima privacy e spesso hanno caratteristiche aggiuntive oltre al loro scopo decorativo. Normalmente si usano tende oscuranti nelle camere da letto, nei privé, nei teatri o in qualsiasi altra area in cui la luce naturale è un problema. A volte, le tende oscuranti vengono utilizzate dietro le tende trasparenti per fornire funzionalità aggiuntive e un aspetto diverso rispetto a quello che si può ottenere con una semplice fodera per tende.

Materiali

Un altro fattore importante nella scelta delle tende è il materiale con cui sono fabbricate. Oltre a essere decorativo, un tessuto ha diversi scopi. I materiali più sottili vengono utilizzati per creare tessuti trasparenti o semitrasparenti mentre i materiali più spessi vengono utilizzati nelle tende semi-opache e oscuranti.

Il cotone, il pizzo, la seta e alcuni tessuti sintetici sono una scelta popolare per molte applicazioni diverse. Sono semitrasparenti, quindi lasciano entrare molta luce pur garantendo un moderato livello di privacy. Le tende di cotone, poi, sono anche facili da lavare, il che le rende ancora più versatili.

Le tende di lino come anche le tende camera da letto sono un po' più pesanti del cotone, e apportano alla stanza un'atmosfera semplice e casual. Fanno entrare un livello moderato di luce, fornendo un livello di privacy più alto. Il lino può essere un po' più difficile da pulire rispetto al cotone e probabilmente non è la scelta migliore per ambienti polverosi, poiché la trama ruvida può fungere da magnete per la polvere.

Il velluto è un altro materiale popolare. Questo materiale è il migliore se si sta cercando la massima privacy. È molto pesante, tiene fuori anche le correnti d'aria e riduce il rumore esterno. Poiché è un tessuto difficile da pulire, è anche difficile da mantenere.